Ranieri: "La Spal è stata squadra, la Roma no! Senza Champions League via in parecchi"

Redazione » Interviste16 MAR 2019 21:55

Il tecnico della Roma, Claudio Ranieri, ha parlato dopo la brutta sconfitta in campionato contro la Spal.

Roma sconfitta dalla Spal, Claudio Ranieri nel post gara è apparso abbastanza seccato per la prestazione dei giallorossi: "Abbiamo giocato contro una squadra e noi non siamo stati squadra. Abbiamo perso tutti i duelli a terra. Tra noi e loro i più determinati erano loro. Dobbiamo essere più squadra e migliorare a livello fisico e tatticamente. Abbiamo corso anche noi, ma male. Se la Roma va in Champions c'è un programma, altrimenti cambieranno aria in parecchi. Ci abbiamo messo solo buona volontà ma senza organizzazione non funziona Abbiamo preso qualche palla alta ma quando andava a terra vincevano tutti i contrasti. Loro nel secondo tempo giustamente hanno perso tanto tempo cercando di rompere il nostro ritmo".

Ranieri ha poi proseguito: "Perché si perdono i duelli? Ci sono alcuni giocatori che non ce l'hanno nelle proprie corde, altri non hanno fiducia e non riescono a essere determinati. Problema nella testa? È uno dei problemi, poi dobbiamo essere più squadra e dobbiamo migliorare sotto l'aspetto fisico, perché abbiamo corso ma l'abbiamo fatto male. Se la Roma va in Champions c'è un programma, altrimenti cambieranno aria in parecchi. Devono dimostrare di essere da Roma, meritare quello che guadagnano. Abbiamo perso contro una squadra che guadagna meno, più umile e determinata. Qualcosa cambierà per forza".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
LBDV - Zapata e Hateboer, De Laurentiis ha offerto 30 milioni più due calciatori all'Atalanta!Ancelotti vuole un nuovo bomber per il Napoli. Tre nomi in lista! Retroscena su Insigne. Novità su RuiSKY - Napoli-Atalanta, esclusione a sorpresa di Ancelotti! Maksimovic fuori, Insigne titolare
Mughini esagera: "La Juventus ha vinto 37 scudetti sul campo! Il goal dell'Ajax è un colpo di c..."Higuain: "Mai pentito di aver lasciato il Napoli. Non mi interessa di quello che dice la gente"Ferrero-Sabatini, lite furiosa e dimissioni! Il dirigente ha già scelto il suo nuovo club!
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.