RAI, Paganini: "Futuro di Mandzukic, Higuain e Dybala: le decisioni della Juventus. Ultimissime su Icardi"


Redazione
Interviste
16 AGO 2019 ORE 15:32

Per i due argentini il vento sembra essere cambiato: al momento la Juventus pare intenzionata a confermarli anche per la prossima stagione.

Paolo Paganini, giornalista della RAI esperto di calciomercato, attraverso Twitter ha fatto il punto sulle ultime trattative, quelle più calde che riguardano i club di vertice del campionato di calcio di Serie A: "La Juventus va verso la conferma di Gonzalo Higuain e di Paulo Dybala e ha deciso per la cessione di Mario Mandzukic. Mauro Icardi ha l’accordo con Fabio Paratici (direttore sportivo della Juventus), ma l’Inter lo vuole cedere alla Roma per arrivare a Edin Dzeko, e forse Alessandro Florenzi".

Uno scenario inimmaginabile fino a qualche settimana fa visto che Higuain era praticamente fuori dal progetto tecnico della Juventus che aveva trovato un accordo con la Roma. Stesso discorso per Dybala che è stato ad un passo dalla Premier tra Manchester United e Tottenham e che era finito nel mirino del PSG alle prese con la vicenda Neymar. Ora per i due argentini il vento sembra essere cambiato. In attesa di eventuali nuove folate in grado di sconvolgere nuovamente l'attuale scenario.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Laukaku. Irrefrenabile voglia di Zlatan. Ronaldo vuole il Pallone d'OroValcareggi: "Juve treno che non fermi. Napoli? Meglio l'Inter", poi la frecciata a Gasperini
Chiariello: "Parole ADL condivisibili, ma Mertens è un simbolo: non puoi prenderlo a parolacce!"Caressa: "Milan, sentito Pioli? E' rivoluzione copernicana! Napoli senza continuità, si è perso"
SKY - Rivoluzione Genoa: Preziosi esonera Andreazzoli, arriva un ex Napoli?Costacurta: "Ibrahimovic sta a Beverly Hills, chi glielo fa fare?", Bergomi: "A Napoli c'è il mare!"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.