PSG, Tuchel: "Momento magico per Icardi, ora per Cavani è dura". El Matador torna in Italia subito?


Redazione
Interviste
10 NOV 2019 ORE 16:17

Il mister del club francese ha ammesso che al momento non intende privarsi di Mauro Icardi il quale ha ritrovato il feeling con il goal.

Mauro Icardi sempre più centrale nel progetto del PSG, ancora una volta decisivo: l'argentino è subentrato a dieci minuti dal termine contro il Brest al posto di Edinson Cavani e ha deciso la sfida, firmando il 2-1 dei parigini. Convinto il tecnico Thomas Tuchel, che elogia Icardi a Canal+: "È un attaccante molto efficace, fa quello che deve fare e ora gli riesce tutto bene. Ora per Cavani è dura... È così, gli attaccanti affrontano sempre fasi particolari".

Poi Tuchel ha aggiunto: "In questo momento Edinson ne ha davanti una difficile. Sia Mauro Icardi che Cavani hanno grandissime qualità, ma ora la fortuna ha girato dalla parte di Mauro. Cosa dire a Cavani? Deve ritrovare confidenza nei suoi mezzi e combattere per una maglia". L'uruguaiano, che ha il contratto in scadenza il prossimo giugno, potrebbe anticipare l'addio e lasciare la Francia già a gennaio. C'è l'Inter che, visto l'infortunio di Sanchez, potrebbe accelerare per ottenere un prestito pagando parte dello stipendio.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Ugolini: "Insigne ha fatto la differenza con la Juve, una frase di Gattuso lo ha caricato a mille!"SKY - Petagna, nuova offerta del Napoli: Giuntoli pensa di comprarlo e prestarlo come Rrahmani!
Ceccarini: "Il Napoli chiuderà il mercato con due operazioni! Petagna solo a giugno. Castrovilli..."Sconcerti: "Ora il Napoli può non pensare più alla Serie B. Demme non è una cima. Con la Juve è facile..."
Zeman: "Insigne, ecco quale era il vero problema! Demme è super. Lazio inguardabile"Pedullà: "Petagna al Napoli, richiesta della SPAL a rate: dipende da Llorente-Inter, le cifre"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.