Pres. Entella: "Il Napoli è in pole per Carvalho, ma non l'ho ceduto: c'è la Juve. Non dire gatto..."


Redazione
Interviste
13 GIU 2019 ORE 12:14

"E' nostro al 100%. Per esperienza so che i giocatori non li puoi forzare più di tanto", ha raccontato il patron ai microfoni di Radio CRC.

Antonio Gozzi, presidente della Virtus Entella, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Un Calcio alla Radio, trasmissione di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea - e non solo - in onda sulle frequenze di Radio CRC. Queste le sue considerazioni: "Zaniolo è venuto fuori dall'Entella, con noi i giovani fanno un bel percorso. Anche Ciccio Caputo: un giocatore straordinario e che ha avuto una carriera meno brillante di quella che avrebbe meritato, date le sue doti. Bisognerebbe trovare un altro Caputo. Può esserlo Mota Carvalho? C'è la possibilità che resti da noi a fare la Serie B. Attaccante moderno, eclettico, ha grandi doti tecniche ed un enorme potenziale. Dopo qualche problema di inserimento, oggi è a suo agio nel calcio italiano. Giocatore serio e di sicuro avvenire, farà parlare di sé".

Gozzi ha poi aggiunto: "E' tutto dell'Entella? Sì, è nostro al 100%. L'ho già venduto al Napoli? No. C'è un interessamento del Napoli, lo prendiamo in serissima considerazione, ma bisogna capire cosa vorrà fare anche il ragazzo. Per esperienza so che i giocatori non li puoi forzare più di tanto. Per noi è una risorsa. L'ha chiesto anche la Juve, altre squadre di Serie A sono interessate. I rapporti con Giuntoli? Sono ottimi, molto buoni. C'è una stima reciproca, un qualcosa che conta molto. Giocatori del Napoli in prestito? Mi farebbe piacere, dobbiamo rinforzare la squadra. Ma non solo a Napoli ci sono buoni giocatori... Offerte ufficiali dalla Campania? Finora no. Napoli più avanti delel altre? Probabilmente è così, ma non dire gatto finché non ce l'hai nel sacco".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Fedele a Reja: "Dopo Padre Pio vieni tu, con Hysaj hai fatto il miracolo: ti faranno una statua!"Adani: "Ma cosa succede alla Lazio? Era più in forma di Napoli e Juve! C'è una parola chiave..."Juventus, debito record: serve aumento di capitale di 300 milioni! Zampini risponde a Ravezzani
Lozano: "Vi spiego l'origine del mio soprannome. Napoli? Sono entusiasta, grande squadra"Moggi: "Il Napoli contro il Lecce dovrà sudare le sette camicie! Ecco il problema della Juventus"Lecce, il presidente: "Con il Napoli torna il grande calcio! Volevamo Luperto. De Laurentiis..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.