Perillo è durissimo: "L'Italia di Ventura giocava meglio! Evidenti problemi di spogliatoio. Maksimovic..."


Francesco Manno
Interviste
1 DIC 2019 ORE 21:23

Antonello Perillo, giornalista della RAI, ha scritto un post sui suoi profili ufficiali social commentando la sconfitta interna del Napoli col Bologna.

Il giornalista della RAI, Antonello Perillo, ha pubblicato un messaggio sul suo profilo ufficiale Twitter soffermandosi, tra le altre cose, su quanto è accaduto nel corso della partita tra il Napoli e il Bologna. La compagine di Carlo Ancelotti, dopo essere passata per prima in vantaggio con un goal realizzato da Fernando Llorente, ex attaccante del Tottenham, ha poi subito prima la rete del pareggio degli uomini di Sinisa Mihajlovic e poi il definitivo sorpasso degli emiliani.

Questo è il duro commento che Antonello Perillo ha affidato ai suoi canali ufficiali social: "Ci sono evidenti problemi nello spogliatoio ma ci sono ancora più chiari limiti nella gestione tecnica di #Ancelotti. Niente schemi, solo palla fai tu. E poi Maksimovic a destra va bene se devi difendere. L’Italietta di #Ventura giocava un calcio migliore #NapoliBologna #Napoli". La prova del Napoli ha scontentato un po' tutti: dai giornalisti agli addetti ai lavori.

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Marelli sicuro: "Rigore del pareggio con il Brescia non andava dato: ecco perchè"Diego Jr. scrive a Messi: "Sei il benvenuto nel tempio di Maradona. Oggi sei ancora il più forte!"
Caiazza: "I tifosotti del Brescia hanno dimenticato un particolare. Serve la mano dura"SERIE A - Roma-Lecce, formazioni ufficiali: tornano Under e Kolarov. Lapadula unica punta di Liverani
Fabian, il Barcellona lo vuole, ma c'è un'altra squadra che lo pretende. Il retroscena del RomaBarcellona, de Jong: "Mai giocato al San Paolo. Napoli, che qualità: sono forti, hanno battuto il Liverpool"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.