Paolo Rossi: "Avete visto Insigne? Faccio una previsione su Lorenzo. Il Sassuolo segna..."


Redazione
Interviste
13 GEN 2019 ORE 21:44

Paolo Rossi, oggi opinionista della Rai, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni dell'emittente di Stato durante l'intervallo del match tra Napoli e Sassuolo.

Paolo Rossi, ex attaccante - tra le altre - di Juventus, Milan e Vicenza, Campione del Mondo con la Nazionale Italiana a Spagna 1982, oggi opinionista della Rai, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni dell'emittente di Stato durante l'intervallo del match tra Napoli e Sassuolo, valido per gli Ottavi di TIM Cup. "Lorenzo Insigne aveva cominciato fortissimo in questa stagione. Qualche tempo fa era il più prolifico del Napoli, ma nell'ultimo periodo, come avete visto, ha vissuto un momento di riflessione. Detto questo, faccio una previsione: presto tornerà sicuramente a far gol".

Rossi ha aggiunto: "Il Sassuolo è una buona squadra, gioca con personalità e non rinuncia mai a giocare. Il Napoli è stato superiore, ma il Sassuolo è venuto fuori ed è stato pericolo. E' una squadra che sa offendere, in campionato ha fatto vedere il suo valore: è una formazione che subisce diversi gol, sì, ma anche che segna tanto".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
RADIO SPORTIVA - Napoli scatenato, De Laurentiis è vicino a due colpi! Lozano resta un obiettivoTacconi: "Juventus, non capivamo Maifredi ed il Napoli ci fece cinque goal! Il mio pensiero su Sarri"SPORTITALIA - Napoli-James Rodriguez: c'è l'accordo! Ancelotti ha fatto due nomi a De Laurentiis
Chirico: "Juventus, Agnelli ha preso il nemico: uno che li mandava a vaffa e gli dava pure dei ladri!"James Rodriguez, popolarità social alle stelle! Guadagna 400mila dollari per ogni post pubblicatoGRAFICO SKY - Il nuovo Napoli con Manolas, Di Lorenzo e James. Che squadra per Ancelotti!
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.