Paolo Rossi: "Avete visto Insigne? Faccio una previsione su Lorenzo. Il Sassuolo segna..."

Redazione » Interviste13 GEN 2019 ORE 21:44

Paolo Rossi, oggi opinionista della Rai, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni dell'emittente di Stato durante l'intervallo del match tra Napoli e Sassuolo.

Paolo Rossi, ex attaccante - tra le altre - di Juventus, Milan e Vicenza, Campione del Mondo con la Nazionale Italiana a Spagna 1982, oggi opinionista della Rai, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni dell'emittente di Stato durante l'intervallo del match tra Napoli e Sassuolo, valido per gli Ottavi di TIM Cup. "Lorenzo Insigne aveva cominciato fortissimo in questa stagione. Qualche tempo fa era il più prolifico del Napoli, ma nell'ultimo periodo, come avete visto, ha vissuto un momento di riflessione. Detto questo, faccio una previsione: presto tornerà sicuramente a far gol".

Rossi ha aggiunto: "Il Sassuolo è una buona squadra, gioca con personalità e non rinuncia mai a giocare. Il Napoli è stato superiore, ma il Sassuolo è venuto fuori ed è stato pericolo. E' una squadra che sa offendere, in campionato ha fatto vedere il suo valore: è una formazione che subisce diversi gol, sì, ma anche che segna tanto".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Kean abbraccia Balo. Prandelli, intervista definitiva: mai tante veritàPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Juve, blinda Kean! Assalto City all'Inter: 100 milioni per SkriniarCeccarini: "Mertens ha una clausola: ecco dove può andare. Deciso il futuro di di Insigne, Allan e Koulibaly"
RAI - Valzer di panchine, Ancelotti valuta il rinnovo! Tre club su Allegri, rispunta Deschamps. Sarri...Rog via da Napoli non ha fortuna, difficoltà anche in Nazionale: panchine contro Azerbaigian e UngheriaChiariello: "Hysaj via: le cifre. Sfida al Torino per il sostituto: Cairo se ne faccia una ragione..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.