Moggi tira le orecchie ad Ancelotti: "Ha esultato in quel modo dopo il ko, gli avrei detto qualcosa"


Redazione
Interviste
16 MAR 2019 ORE 20:13

L'ex dirigente sportivo della Juventus e del Napoli ha parlato della situazione della squadra azzurra in Europa League.

Luciano Moggi, ex dirigente di Juventus e Napoli, ha rilasciato alcune considerazioni sul Napoli ai microfoni di 7Gold: “L’Arsenal sta attraversando un momento molto positivo, contro il Rennes ha perso all'andata, ma poi ha ribaltato la gara. E' una gran bella squadra. Penso, però, che il Napoli sia superiore e che possa qualificarsi nelle due partite che si giocheranno in Europa, l’Arsenal è una squadra che subisce anche tante reti".

Poi la tirata d'orecchie al tecnico azzurro: "Dopo l’esultanza di Ancelotti, dopo aver perso 3-1 a Salisburgo, al mio allenatore nello spogliatoio gli avrei detto sicuramente qualcosa...".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Inter, batosta a Napoli: 4° posto è a rischio. Festa per due allo StadiumPRIMA PAGINA CORRIERE - De Laurentiis: "De Rossi lo prendo io". Il presidente azzurro fa sul serioAllegri: "Sarri il mio erede alla Juventus? Siamo professionisti, a Napoli ha fatto un gran lavoro"
Di Marzio rivela: "Pazza idea per la panchina della Roma! Per la Juventus ci sono Sarri o Inzaghi"Marchegiani: "La vittoria del Napoli punto esclamativo su una stagione ottima. Ma c'è un rimpianto"VIDEO - Wanda Nara choc contro Adani in telecronaca: "Inutile è quella pu***na di tua sorella!"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.