Milik e la rapina subita a Napoli: "Uno shock, ora indosso orologi solo in posti sicuri. Futuro? Il rinnovo..."

Redazione » Interviste13 FEB 2019 ORE 16:53

L'attaccante polacco ci tiene a specificare: "Comunque non mi sono mai sentito minacciato a Napoli, quell'episodio non mi ha influenzato. Potrei rinnovare".

Arkadiusz Milik finalmente in questa stagione sta riuscendo a dare continuità alla sue prestazioni grazie ad una ottima forma fisica dopo i due anni tribolati a causa degli infortuni. Il polacco, nel corso di una intervista concessa a ‘SportoweFatky’ è tornato a parlare anche della rapina subita a Napoli con il furto del Rolex Daytona: “Mi sono sentito strano per alcuni giorni senza però avere traumi. Sono rimasti scioccati di più la mia famiglia e la mia ragazza che era in auto con me”.

Poi ricorda: "Ho sempre cercato di stare attento, i miei compagni mi avevano spiegato queste situazioni, ma in quel momento ho dovuto dar via il mio orologio. Da allora non lo indosso più e neppure loro: lo facciamo solo in posti sicuri. Comunque non mi sono mai sentito minacciato a Napoli, quell'episodio non mi ha influenzato”. L’ex Ajax, che andrà in scadenza con il club partenopeo nel 2021, ha parlato anche del suo rinnovo: “Le trattative per il rinnovo non sono ancora iniziate, ma lo faremo presto. Oggi non c'è nulla, ma considero l'idea di rinnovare. Qui sto bene e mi concentro sul presente”.

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Special Ounas, è un incanto. Massacro Juve: CR7 mai così male e il titolo crollaPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Napoli e Inter OK, ora il sorteggio. Allegri e tre giocatori via dalla Juve?Europa League, il Chelsea di Sarri annienta il Malmoe: arriva l'ironico messaggio di Pistocchi
Adani: "Ounas è una riserva, sapete quanti tocchi ha fatto? Callejon, un raffreddore in sei anni..."Bargiggia sull'Inter: "In televisione sembra abbiano paura, ma ve lo dico io: Icardi..."Bucchioni: "Sarri alla Roma, tutto vero! Clamoroso Allegri, no di Zidane al Chelsea per andare alla Juve"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.