Milan-Juventus, i bianconeri pareggiano con un rigore discutibile: il commento di Alvino


Redazione
Interviste
14 FEB 2020 ORE 12:07

Carlo Alvino, giornalista di Tv Luna, ha parlato a Kiss Kiss Napoli rispondendo, tra le altre cose, a un tifoso degli azzurri.

Il giornalista di Tv Luna, Carlo Alvino, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Kiss Kiss Napoli soffermandosi, tra le altre cose, su quanto è accaduto nel corso della partita tra il Milan e la Juventus, gara terminata con il punteggio di 1-1. La partita è stata fortemente condizionata dal calcio di rigore assegnato ai bianconeri nel finale del match. Cristiano Ronaldo ha battuto poi Gianluigi Donnarumma sul dischetto. Al ritorno la Vecchia Signora, avendo segnato un goal in trasferta, parte con i favori del pronostico.

Carlo Alvino, giornalista della redazione sportiva di Tv Luna, ha risposto così ad un tifoso azzurro: "Perché alla Juventus hanno assegnato un rigore e al Napoli, contro l'Inter, nonostante l'episodio fosse molto simile, no? Bella domanda. Io mi pongo una domanda: non è che la differenza sta nella maglia delle due squadre? Io vorrei che ci fosse più chiarezza. Dal confronto tra le parti si può capire meglio. C'è troppa disparità di trattamento tra certe squadre...".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Maifredi: "Napoletano razza superiore, mi ha aperto un mondo! Il club mi voleva: andai al Mediterraneo e...""Messi a Napoli", la bomba (al cioccolato?) fa vibrare i social: tifosi scatenati, commenti imperdibili
Fedele: "Lazio di Inzaghi meglio del Napoli di Sarri! Immobile, sapete cosa ha detto Lotito?"Stangata Manchester City, Soriano attacca: "Accuse false, è politica! I tifosi siano sicuri di due cose"
Milan, piove sul bagnato: Pioli perde due calciatori in vista della Fiorentina. Il comunicato del clubDalla Spagna: "Barcellona nella bufera, possibili dimissioni di Bartomeu". Intanto Messi, Piquè e...
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.