"Meret via a gennaio?". La risposta di De Luca: "Urge un comunicato del Napoli. Cavani e Milik..."


Redazione
Interviste
17 NOV 2018 ORE 22:19

Il giornalista del Mattino spiega: "Sarebbe opportuno che il club mettesse un punto sulla questione Meret con un comunicato atto a fare chiarezza".

In diretta a "Un Calcio Alla Radio”, trasmissione condotta da Umberto Chiariello sulle frequenze di Radio CRC Targato Italia è intervenuto Francesco De Luca, giornalista de Il Mattino: "Meret è un calciatore molto importante e dunque è il caso di fare un po’ di chiarezza sul rientro di questo giocatore. Spero che questo ragazzo riesca in tempi brevi per mettersi a disposizione di Ancelotti. Sarebbe anche il caso che si mettesse il punto con qualche dichiarazione o un comunicato". 

"A gennaio Meret in prestito altrove? Credo che il Napoli abbia le idee chiare: un calciatore del livello di Meret non lo lascerebbe andar via a cuor leggero. Capisco che c’è anche la necessità di aspettare. Il mio auspicio è che questo ragazzo possa mettersi in tempo breve a disposizione dell’allenatore. Cavani a gennaio? Io non credo a un Cavani e non so neanche che tipo di operazione sarebbe al di là dell’aspetto nostalgico. Credo anche che il Napoli abbia le risorse e faccia bene a puntare su Milik. Se Milik non fosse abbastanza idoneo per il progetto, credo che comunque bisognerebbe guardare sempre al futuro”.

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Il Napoli vuole James Rodriguez il 25 luglio a Dimaro! Possibile passarella anche al San PaoloJames Rodriguez-Napoli, spunta una formula inedita che coinvolge altri calciatori: i dettagliJames Rodriguez e Manolas al Napoli, la reazione di Maurizio Sarri dalla sua villa di Acquaviva
REPUBBLICA - Tre colpi da Scudetto, dopo James e Manolas è pronto un altro botto di mercato!GAZZETTA - Manchester City su Koulibaly! Guardiola deciso a prenderlo con una mega offerta, le cifreJames Rodriguez-Napoli, tutto nacque a marzo da una telefonata di Ancelotti: "Come stai?"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.