Marino: "Sarri da Playstation. Ancelotti zero tituli. Consiglio un giovane fortissimo"


Redazione
Interviste
11 FEB 2019 ORE 12:37

Pierpaolo Marino, ex Direttore Generale di Napoli, Udinese e Atalanta, ha espresso alcune considerazioni sul club partenopeo.

Pierpaolo Marino ha parlato ai microfoni di Radio CRC nel corso della trasmissione Un Calcio alla Radio: "Il passaggio da Sarri ad Ancelotti? Il primo è un allenatore da Playsation, ingabbia i giocatori, i quali accusano il contraccolpo quando cambia il tecnico. Ancelotti, però, è stato il miglior sostituto possibile. Se anche dovesse finire con zero tituli, che è un traguardo che ci può stare, ci sarebbe andata bene".

Marino ha poi aggiunto: "L'unico obiettivo, ormai, resta l'Europa League. A fine stagione faremo i conti, ma con questa Juve è già tanto essere secondi. Se prenderei Sandro Tonali? E' il regista del futuro, davvero fortissimo. Irriverente il paragone con Pirlo, ma come caratteristiche e carriera può fare un percorso altrettanto luminoso".

Potrebbe interessarti
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.