Marchetti: "Se il Napoli prende goal è spacciato. Sembra di rivivere Juventus-Atletico"


Redazione
Interviste
16 APR 2019 ORE 14:09

Il giornalista ed esperto di calciomercato di Sky Sport ha detto la sua in vista del prossimo match di Europa League della squadra azzurra.

Luca Marchetti, giornalista ed esperto di calciomercato di Sky Sport, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live, trasmissione di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea e non solo, in onda sulle frequenze di Radio Marte. Queste le sue considerazioni: "Come deve giocare il Napoli per ribaltare il risultato dell'andata contro l'Arsenal? Il problema è che non ci devi pensare: devi vincere 3-0, almeno 2-0 nei 90 minuti. Serve la partita perfetta: che tu la faccia segnando subito o a fine gara, non devi prendere gol comunque. Se il Napoli subisce una rete, è spacciato. Serve grande accortezza in fase difensiva. L'impresa è difficile, ma non impossibile".

Marchetti ha aggiunto: "Bisogna segnare almeno un gol nel primo tempo, sennò la ripresa diventa frenetica. Sembra di rivivere le emozioni di Juventus-Napoli Sarà una bella partita, ne sono certo. Ma non mi aspettavo un'andata giocata in quel modo. Quel che cambia una squadra è l'atteggiamento, più che il numero di attaccanti in campo. Bisogna stare attenti alle imbarcate. Chi vedo favorito in Champions? Chi gioca in casa. Ma vale per la Juventus, per il Napoli e per l'Ajax: ogni gara è a sé. La Juventus ha lo stesso problema del Napoli: non deve prendere gol".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
FOTO - Summit a Milano, l'agente di Luperto incontra Pompilio. Il Napoli ha deciso il suo futuroAuriemma: "Svolta storica nel Napoli di De Laurentiis! Dopo Lavezzi, Cavani e Higuain..."La Roma prepara il dopo Manolas. Quattro nomi nella lista di Petrachi: i dettagli
Roma, i tifosi sono furiosi: "Manolas per Diawara, è assurdo! Il Napoli ci ha fregato"Barcellona-Neymar, accordo raggiunto. Fifa pronta a vigiliare: i catalani...Buffon torna alla Juventus, la reazione di Maurizio Sarri
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.