Lobotka: "Voglio essere titolare, non ho paura di nessuno! Sapete che mi ha detto Skriniar sul Napoli?"


Redazione
Interviste
15 GEN 2020 ORE 17:02

Interessante retroscena raccontato da Stanislav Lobotka, che ha rivelato le parole del compagno di nazionale Milan Skriniar, difensore dell'Inter.

Stanislav Lobotka si è soffermato su diversi temi nel corso della sua intervista riportata dalla Federcalcio Slovacca. Vi proponiamo un estratto delle sue dichiarazioni integrali da neo giocatore del Napoli"Ce la metterò tutta per dimostrare chi sono, mi impegnerò al massimo. Se sono impaziente di affrontare Milan Skriniar, che veste la maglia dell'Inter? Non vedo l'ora! Milan mi ha fatto i complimenti, si è congratulato con me per essermi trasferimento in un grande club".

Lobotka ha poi aggiunto: "Skriniar mi ha detto che, anche secondo lui, ho fatto la scelta giusta perché questo è uno step avanti per la mia carriera, perché il Napoli è una grande squadra. Adesso lavorerò sodo, il mio obiettivo è conquistare un posto da titolare. Se sono preoccupato dalle aspettative dei tifosi? E' normale che le attese siano elevate quando giochi in una squadra così grande. Ho rispetto per tutti, ma non ho paura".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
CORRIERE - Napoli, chiuso tris di acquisti dal Verona! Fatta anche per Amrabat e KumbullaCastel Volturno, Gattuso ha fissato la "legge 100"! Con Ancelotti dopo un'ora si andava sotto la doccia
Morte Bryant, la Lega avrebbe detto no al minuto di silenzio! Il Milan è pronto a ricordare KobeGeorgina Rodriguez arrivata a Sanremo, la compagna di Ronaldo alloggerà in un albergo a 3 stelle!
Corbo: "Decine telefonate al giorno di De Laurentiis a Gattuso. Con Ancelotti era diverso"REPUBBLICA - Sarri, due frasi hanno fatto arrabbiare la Juventus e i tifosi! Sono due mondi paralleli
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.