L'analisi di Schwoch: "Cosa succede a Mertens? Niente di preoccupante, vi spiego"

Redazione » Interviste11 FEB 2019 14:12

Stefan Schwoch, ex bomber di Napoli e Vicenza, ha risposto alle domande dei giornalisti sugli attaccanti della squadra allenata da Carlo Ancelotti.

Stefan Schwoch ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live, trasmissione di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea e non solo, in onda sulle frequenze di Radio Marte. Queste le sue considerazioni: "Cosa succede a Dries Mertens? Niente di preoccupante, anche non segnare fa parte del ruolo. Il belga è meno sorprendente di prima? L'alternanza con Milik incide, la continuità è importante: senza diventa tutto più difficile".

Schwoch ha poi aggiunto: "Il Napoli sta facendo il massimo che può fare, vale a dire arrivare secondo. Milik rende più con Insigne o in coppia con Mertens? Per caratteristiche, con Lorenzo; ma talenti della sua classe, ne sono certo, possono giocare bene con tutti".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Zapatazo, l'Atalanta vince al San Paolo. I sei giocatori che CR7 vuole alla JuvePRIMA PAGINA TUTTOSPORT - La Juve che verrà, Chiesa e Pogba. Atalanta favolosa a NapoliScotto: "Striscione pro-Sarri esposto per un solo motivo. Nessuna polemica sul Napoli attuale"
Fedele: "Stagione non soddisfacente, società poco chiara. Ecco i tre acquisti che deve fare il Napoli"VIDEO - Chiariello: "Popolo volubile, non meritate Insigne!". Il fratello del 'Magnifico' lo applaudeFontanella: "Braccio di ferro in corso tra Ancelotti e i partenti. Insigne? Per me è già andato via"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.