Inter, Spalletti fa mea culpa: "La scelta di Keita è stata avventata. Nervosismo eccessivo"


Redazione
Interviste
15 MAR 2019 ORE 00:04

Luciano Spalletti, tecnico dell'Inter, ha parlato in conferenza stampa dopo la sconfitta interna della sua squadra contro l'Eintrecht.

Il tecnico dell'Inter, Luciano Spalletti, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa dopo l'eliminazione dei nerazzurri in Europa League: "Ho sbagliato anche io: la scelta di Keita era un po’ avventata ed è stata colpa mia. Mancava da un po’, gli manca un po’ di lotta, di garra da partita vera. Il goal iniziale subito ci ha creato nervosismo. Non abbiamo creato nulla di concreto".

Spalletti ha poi aggiunto: "Bisogna cercare di portare a casa vittorie importanti trovando il giusto equilibrio. Dobbiamo ritrovare più fiducia, ma questo viene in automatico".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Distaso: "Nuovo allenatore Juventus: ormai non ci sono più dubbi! Dybala non si muove"Bosco: "Allenatore Juventus, Agnelli cala l'asso di briscole! Volete ulteriormente sognare?"TUTTOSPORT - Sarri-Juventus, l'affare può saltare per un solo motivo. Già bloccato Inzaghi
Bel gesto di De Laurentiis verso Sarri, poi sull'ipotesi Juventus: "E' maggiorenne, c'è più gusto"Sentite De Laurentiis: "Il vino De Rossi mi piace molto, fossi in lui non andrei in America"Sarri alla Juventus? Arriva il commento di Pistocchi: "Sapete qual è la cosa più divertente?"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.