Insigne e Mertens, l'avvocato: "L'ammutinamento fu un comportamento legittimo. Vi spiego tutto"


Redazione
Interviste
23 GEN 2020 ORE 16:18

L'avvocato di Lozano, Insigne, Manolas, Mertens, Zielinski e Milik è intervenuto in diretta ai microfoni di Radio Punto Nuovo.

Massimo Diana, l’avvocato di Lozano, Insigne, Manolas, Mertens, Zielinski e Milik è intervenuto in diretta a Radio Punto Nuovo. Ha parlato della questione delle multe ai calciatori del Napoli. “La questione è la nomina dei 24 arbitrati sfasati nel tempo tra loro e ciò comporterà che Piacci – come tutti – inevitabilmente dovranno dare un pre estratto sulla vicenda. Il rischio è che il convincimento venga traslato ad altri arbitrati e che quindi l’esposto sull’ammutinamento sia uguale per tutti. Occorrono più arbitri, ma non perché Piacci non sia capace o che, nulla di personale e ieri gliel’ho detto. C’era anche l’avvocato del Napoli, Grassani, che contesta la nostra tesi dicendo che Piacci è un avvocato diligente, ma questo è ovvio. Sono temi particolari, ma noi non abbiamo mai detto di non volerlo, sarebbe un discorso limitato”.

L'avvocato ha aggiunto: "I tempi si allungano? Non necessariamente. Tra nessuno c’è stato l’accordo con il presidente e ciò implica un ricorso per nominarne uno nuovo. Sta al Tribunale dettare i tempi, sicuramente c’è un differimento. Noi designiamo l’arbitro di parte, poi loro tra di loro si sono sentiti e sui nominativi del presidente si è arrivato ad un accordo, una cosa normale. C'è lo zampino di Raiola? Non c’entra niente. Sui diritti d’immagine bisogna essere nella testa dei legali del Napoli. Da ciò che abbiamo letto, si ipotizza che dall’ammutinamento sono derivati dei danni d’immagine alla società. Questo compete al diritto civile, ma al momento non c’è alcun tipo di  azione. Accordo? Non rifiutiamo a priori un accordo. Tendere una mano a Grassani? Hanno ragione i ragazzi ad essere turbati dalla questione. Tendo la mano tranquillamente all’avvocato, ci conosciamo benissimo da anni, il problema non è tra avvocati. L’ammutinamento? Rigettiamo tutto, comportamento legittimo dei giocatori”.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Fedele: "Gattuso, tutta la verità sul contratto: c'è una condizione, lo so per certo! Nega? Dice balle""Riporteresti Sarri a Napoli?". La reazione e le risposte di tanti tifosi, il risultato è sorprendente
Giordano: "Messi al Napoli è utopia, ma è bello pensare che accada. L'Italia lo tenta, anche Ronaldo..."Juventus, un'altra brutta notizia per Sarri: si ferma Higuain! Il comunicato del club
Maifredi: "Napoletano razza superiore, mi ha aperto un mondo! Il club mi voleva: andai al Mediterraneo e...""Messi a Napoli", la bomba (al cioccolato?) fa vibrare i social: tifosi scatenati, commenti imperdibili
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.