Inler: "Hamsik va in Cina? Lasciatemi dire quel che penso di Marek. Zurigo? Il Napoli stia attento"

Redazione » Interviste13 FEB 2019 14:26

L'ex mediano spiega: "Lo Zurigo avrà lo stadio pieno e sarà una bella partita. Non c'è un singolo da temere, ma tutta la squadra che vorrà esaltarsi".

Gokhan Inler ex centrocampista del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte nel corso di Marte Sport Live: “La mia carriera è iniziata allo Zurigo, conosco molto bene l'ambiente e la squadra di Ancelotti deve stare attenta. Sulla carta il Napoli è favorito, ma in Europa League è sempre difficile giocare perché ogni squadra può realizzare cose straordinarie. Lo Zurigo avrà lo stadio pieno e sarà una bella partita. Non c’è un singolo da temere, ma tutta la squadra che contro il Napoli vorrà mettersi in mostra: lo Zurigo vorrà far vedere di saper fronteggiare un'avversaria così forte".

Poi Inler ha aggiunto: "Addio di Hamsik che va in Cina? Marek è un amico e per me resta un napoletano, anche più di me perché è cresciuto col Napoli. Solo lui può decidere cosa fare del suo futuro e Napoli resterà sempre casa sua. È un simbolo, ha dato tantissimo ed ha macinato record su record e lasciatemi dire che se ha deciso di andar via, nessuno può giudicare nè sindacare la sua scelta”.

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Poveri noi, eliminato anche il Napoli. Insigne esce tra i fischiPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Il cuore non basta, Napoli KO a testa alta. Dybala-Icardi, affare per dueFOTO - "Gunnorrah", l'Arsenal prende in giro i napoletani! Tweet di scherno del club inglese
Adani: "La Juve è la squadra con più tifosi in Italia, l'analisi va fatta bene. Pure in Alaska hanno visto..."Non solo l'eliminazione, altra tegola per il Napoli. Maksimovic si è infortunato: la situazioneCompagnoni: "Torreira meno superbo, Kolasinac ha arato il San Paolo. Napoli, i conti non tornano"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.