Iannicelli: "Napoli, mala tempora currunt: che guazzabuglio, c'è aria di guerriglia! Castrovilli e Meret..."


Redazione
Interviste
17 NOV 2019 ORE 21:03

Peppe Iannicelli ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Canale 21 dicendo la sua sul periodo negativo vissuto dal club azzurro.

Peppe Iannicelli, conduttore ed inviato di Radio Marte, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Campania Sport, programma di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea e non solo, in onda sulle frequenze di Canale 21. Queste le sue considerazioni sul club azzurro: "Mala tempora currunt. Io sono preoccupato: il momento che sta vivendo il Napoli è davvero molto complicato. Oggettivamente, il guazzabuglio Napoli è un vero caso, un ginepraio a dir poco inestricabile".

Iannicelli ha poi aggiunto: "L'atto di guerriglia sull'asse Napoli-Macedonia, dopo le parole di Eljif Elmas dal ritiro della Nazionale, è il segnale chiaro che la tensione cova ancora sotto la cenere. Gaetano Castrovilli ad Euro 2020? Grande giocatore, ma ha delle amnesie abituali, proprie forse anche della sua età. Alex Meret andrà agli Europei? E' presto per dirlo. Il Napoli, se avanza nelle coppe europee, rafforza la figura di Alex Meret anche in ottica Nazionale".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Fontanella incredulo: "Goal di Zielinski, avete visto come hanno reagito i compagni di squadra?"Zielinski: "Dobbiamo fare meglio! Il mio parere su Ancelotti. Contento per il mio gol"
Il Napoli pareggia, Ancelotti si rende conto dell'errore commesso: mossa tardiva del mister!Napoli, pareggio deludente a Udine! La reazione di Ancelotti e Mertens a fine partita
Insigne delude, Ancelotti lo fa fuori a fine primo tempo! Retroscena dallo spogliatoioUdinese-Napoli, Ancelotti furioso a fine primo tempo! Arriva la prima decisione del mister
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.