Hazard attacca Conte e Sarri: "Non è piacevole essere allenato da tecnici italiani per due motivi"


Redazione
Interviste
15 GEN 2020 ORE 13:29

Il gioiello del Real Madrid non ha molto gradito i sistemi di lavoro dei due ex allenatori del Chelsea che oggi lavorano per Inter e Juventus.

Eden Hazard, esterno offensivo ex Chelsea oggi in forza al Real Madrid, ha lavorato per tre anni con tecnici italiani: due con Antonio Conte (vincendo la Premier) e uno con Maurizio Sarri (trionfando in Europa League). E in bacheca ha messo anche una FA Cup. Trofei vinti sì, ma evidentemente con tecniche di lavoro poco piacevoli, come raccontato dal numero 7 delle Merengues, che ha lasciato in estate i Blues per realizzare il suo sogno di vestire la maglia del club più importante del mondo.

Queste le parole del belga a Sport/Foot Magazine: "L'allenamento col Real Madrid è sempre col pallone, lavoriamo sui movimenti. Quando lavori con tecnici italiani hai meno piacere ad allenarti. Due i motivi: si tratta di un lavoro più frammentario, e poi è anche ripetitivo. Ma si trova piacere nella vittoria. Ho trascorso tre anni con manager italiani, quindi riscoprire questo piacere mi fa solo bene". Punzecchiata a Conte e Sarri, che ora si stanno contendendo lo scudetto sulle panchine di Inter e Juve. 

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
CDM - Kumbulla al Napoli, acquisto vicinissimo! Blitz di Giuntoli, lo compra per poi prestarloFiorentina, sentite Iachini: "Se contro il Napoli mi davano il rigore non ci sputavo sopra! Gli arbitri..."
GAZZETTA - Amrabat-Napoli, arriva la risposta degli agenti. Giuntoli sta provando un triplo colpo"Amazon vuole comprare il Napoli!", Carlino boom: "Il vice presidente Grandinetti sta trattando con ADL"
UFFICIALE - Kobe Bryant, la Lega concede il lutto al braccio! Milan, al San Siro minuto di silenzioIn Spagna confermano: Llorente, ipotesi ritorno all'Athletic Bilbao! Odio e amore, la Real Sociedad...
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.