Giuntoli: "Prestazioni confortanti, ci danno fiducia. La squadra ha ripreso a pensare"


Redazione
Interviste
14 GEN 2020 ORE 15:02

Il direttore sportivo Cristiano Giuntoli ha detto la sua sul momento stagionale vissuto dalla squadra di Gattuso.

Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni della RAI. Poco prima del fischio di inizio del match contro il Perugia di Serse Cosmi, valevole per gli Ottavi di Finale della TIM CUP, il diesse della società partenopea è stato intercettato dall'inviato dell'emittente di Stato. Questo il pensiero del dirigente azzurro: "Nel momento che stiamo vivendo adesso, stiamo cercando di trovare noi stessi", ha detto Giuntoli.

Il Direttore Sportivo ha poi aggiunto: "Le ultime prestazioni ci danno conforto. Sono stati fatti degli errori individuali, è vero, ma la squadra ha ricominciato a pensare. La squadra sta ricominciando a giocare a calcio. Le prestazioni ci fanno sperare su tutti i fronti", ha concluso Giuntoli al termine del suo intervento ai microfoni di Rai Sport, quando mancavano ormai davvero pochi minuti al fischio di inizio della partita in scena allo Stadio San Paolo di Fuorigrotta.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Fedele: "Chi pensa di battere la Juve è un illusionista! Mercato? Regini e Grassi arrivati con una scusa"Napoli-Politano, l'affare è più vicino! Llorente verso l'Inter. Tre club vogliono Allan. Retroscena Piatek
Juventus, maledizione difesa per Sarri: Danilo si aggiunge ad altri quattro infortunati. Salta il NapoliCM.COM - Llorente meglio di Giroud! Ha fatto più goal del francese, sapete chi l'ha voluto a Napoli?
SKY - Diawara, è rottura del menisco esterno: i tempi di recupero. Doppio scambio Napoli-Inter?MEDIASET - Il Milan offre Piatek, Gattuso dice no! Distanza economica tra Politano e il Napoli
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.