Giordano: "Napoli, Allegri il primo nome contattato: Max ha risposto così. Sondaggio con Gattuso"


Redazione
Interviste
4 DIC 2019 ORE 12:14

Antonio Giordano, giornalista del Corriere dello Sport, ha parlato nel corso di Marte Sport Live, tra

Il giornalista del Corriere dello Sport, Antonio Giordano, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso della trasmissione Marte Sport Live, su Radio Marte. Ecco le sue parole: "De Laurentiis ha iniziato a guardarsi intorno. Il presidente non vuole mandare via Ancelotti, ma è chiaro che deve tenersi pronto qualora le cose crollassero. Il primo allenatore contattato è stato Allegri. Il mister però aspetterà giugno prossimo, nessun rifiuto per il Napoli".

Il giornalista Antonio Giordano ha poi aggiunto: "Aurelio De Laurentiis ha poi telefonato prima a Luciano Spalletti e poi a Gennaro Gattuso. Ho il sospetto che qualche altra cosa possa ancora succedere. Carlo Ancelotti esonerato se va male a Udine? No, il Napoli aspetterà almeno il match contro il Genk. Un eventuale risultato positivo non sarebbe sufficiente, il presidente vuole una risposta positiva in campo dai calciatori. De Lauentiis ha iniziato la fase perlustrativa alla ricerca del possibile sostituto di Ancelotti".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Alvino: "Ancelotti addio? Ecco le notizie che mi arrivano, ma è tutti contro tutti nel Napoli"ESCLUSIVA - Malena: "Napoli, in arrivo una coppia vincente? Clamoroso sondaggio della Juve per Allan"
Biscardi: "Napoli, situazione caotica! Si aprirà un nuovo ciclo, ci saranno nuovi acquisti"Ferrara: "Napoli, il bilancio di Ancelotti è fallimentare! Sapete quanto vale oggi Insigne?"
Biasin: "Napoli, sulla panchina arriva un allenatore "maltrattato"! E' partito il massacro di Sarri"Ancelotti, quale sarà la formula del divorzio? Addio a tutto lo staff, l'ipotesi che sta circolando
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.