Genoa, Romero si rammarica: "Potevamo battere il Napoli! Abbiamo avuto possesso e più occasioni"


Redazione
Interviste
10 NOV 2019 ORE 22:44

Cristian Romero è tornato a parlare del pareggio ottenuto dal suo Genoa contro il Napoli allo stadio San Paolo.

Cristian Gabriel Romero, calciatore di proprietà della Juventus in prestito al Genoa, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del sito ufficiale del club ligure, commentando il pareggio della squadra allenata da Thiago Motta contro il Napoli di Carlo Ancelotti allo stadio San Paolo. Questo il pensiero del difensore argentino: "Siamo contenti del risultato che abbiamo portato a casa. Abbiamo tenuto bene il campo ed abbiamo concesso poche occasioni alla squadra partenopea", ha affermato l'ex Belgrano.

Romero ha poi aggiunto: "E' un po' un peccato, perché abbiamo avuto delle opportunità da sfruttare per prenderci i tre punti, ma non ci siamo riusciti. Che dire, sarà per la prossima volta. Dobbiamo comunque essere orgogliosi di avere avuto più possesso palla degli avversari su un campo difficile come quello di Fuorigrotta. Come giudico il momento che sta vivendo adesso il Napoli? Non guardo agli altri. Pensiamo soltanto a noi stessi e a fare punti per migliorare la nostra classifica nelle prossime partite".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Ronaldo cerca una via di fuga dalla Juve. Mourinho dà spettacoloPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - La Juve russa: bloccato Miranchuk! Grosso caso Balotelli
Corrado: "Sarri mi faceva divertire, Ancelotti no!". Le risposte di Fedele e Malfitano al giornalistaPalmeri: "Ancelotti da 4.5: il suo Napoli è inaccettabile! Maran da 9, ma il migliore è un altro"
Bucchioni: "Napoli, Inzaghi per il dopo Ancelotti. Ronaldo va via, arrivano MBappè e Pogba"Piccinini: "Immobile eccezionale, Belotti è rinato. Sul Napoli lasciatemi dire che..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.