Gattuso show: "Rodriguez trasforma le secchiate. Ci siamo fatti sette gol da soli. Il segreto è..."

Redazione » Interviste11 FEB 2019 11:29

L'allenatore del Milan, Gennaro Gattuso, intervenuto ai microfoni di Sky Sport, ha parlato dell'andamento stagionale dei rossoneri.

Gennaro Gattuso ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport parlando della stagione del suo Milan"Abbiamo calciatori molto capaci, ad esempio Ricardo Rodriguez rende giocabili le secchiate: è un ragazzo bravo, un vero playmaker, dà grande affidabilità. E' il Milan migliore dell'anno? Abbiamo espresso un buon calcio, contro il Cagliari, ma non mi sono piaciuti i movimenti dei centrocampisti nel primo tempo: la mezzala deve prendere meglio il campo. Detto questo, la squadra mi è piaciuta nel complesso; ma è da un po' che sta facendo bene".

Gattuso ha poi aggiunto: "Vi aspettate di più da Hakan Çalhanoğlu? Lo so anch'io che può fare di più, ma guardiamo anche come aiuta i compagni e quanti chilometri macina in ogni partita. Nelle prime gare i gol ce li siamo fatti da soli almeno sei o sette volte. Il mio segreto? Pensare sempre alle due fasi, perché non possiamo permetterci di tenere quattro calciatori che giocano solo la palla senza tornare".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Poveri noi, eliminato anche il Napoli. Insigne esce tra i fischiPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Il cuore non basta, Napoli KO a testa alta. Dybala-Icardi, affare per dueFOTO - "Gunnorrah", l'Arsenal prende in giro i napoletani! Tweet di scherno del club inglese
Adani: "La Juve è la squadra con più tifosi in Italia, l'analisi va fatta bene. Pure in Alaska hanno visto..."Non solo l'eliminazione, altra tegola per il Napoli. Maksimovic si è infortunato: la situazioneCompagnoni: "Torreira meno superbo, Kolasinac ha arato il San Paolo. Napoli, i conti non tornano"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.