Stai bloccando la pubblicità?
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.

FOTO - "Buffon nuovo Moggi" su Libero, Forgione: "Superato limite della decenza, disgusto!"

Scritto da Redazione in Interviste17 MAG 2018 ORE 18:44

Il giornalista e scrittore napoletano commenta l'intervista rilasciata dall'ex plenipotenziario della Juventus su Libero.

Angelo Forgione, scrittore e giornalista, attraverso le sue pagine su Facebook, evidenzia: "Superato il limite della decenza da Luciano Moggi, che, dalle "nobilisime" colonne di 'Libero', preconizza per Buffon un futuro radioso da dirigente sportivo della Juventus e tesse le lodi di se stesso: "Il carisma acquisito nel tempo e la credibilità indiscussa nello spogliatoio lo faranno diventare sicuramente un grande dirigente".

"Aanche perché è un grande intenditore di calcio. Ha davanti una brillante carriera e alla Juve potrà essere un nuovo Moggi, con la prospettiva di diventare anche vicepresidente".

Declamando altissime virtù manageriali, parla di sé in terza persona un radiato dalla giustizia sportiva, un condannato in sede penale, benché siano stati prescritti per decorrenza dei termini processuali i reati commessi di frode sportiva e associazione a delinquere finalizzata al condizionamento dell'esito di partite, all'influenza sull'avanzamento delle carriere arbitrali e all'acquisizione del controllo dei vertici federali. Sembra il testamento del Gran Maestro Venerabile. Certo, sulla sua lealtà sportiva, Buffon ha già dato pessimi saggi. Sempre più disgusto".

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie