Ferrara: "Napoli, il bilancio di Ancelotti è fallimentare! Sapete quanto vale oggi Insigne?"


Redazione
Interviste
10 DIC 2019 ORE 15:47

Liberato Ferrara, giornalista, nel suo editoriale si è soffermato, tra le altre cose, su quanto sta accadendo in casa Napoli nelle ultime concitate ore.

Il giornalista Liberato Ferrara ha pubblicato un editoriale su persemprenapoli.it. Ecco un estratto del pezzo in questione: "Il bilancio di Ancelotti è stato fallimentare, sotto tutti i punti di vista. E’ presto per capire le cause. Magari non le sapremo mai davvero. Ancelotti non parlerà, possiamo esserne certi. Nessuno dei suoi predecessori l’ha fatto dopo l’addio. O no, Reja parlò, al San Paolo, dopo l’annuncio di Donadoni. Ma quello di Reja fu un esonero “normale”. Dopo anni di grandi risultati il ciclo era chiuso. Cera ben poco da dire. Non parlò Mazzarri, che pure aveva promesso di dire tutto a fine stagione. Benitez (follia totale) parlò prima della gara decisiva con la Lazio. Ma pur di scappare via da De Laurentiis avrebbe detto qualsiasi cosa. Quella non fu una conferenza stampa, ma una farsa. Del resto non è si mai vista una festa di divorzio".

Ferrara ha poi aggiunto: "Non ha parlato Sarri, che pure qualcosa da dire l’aveva. Poteva urlare la sua rabbia verso un presidente che con la squadra in lotta per lo scudetto si era guardato bene dal rinforzarla a gennaio. E che nei momenti clou della stagione era sparito dalla circolazione, no si è visto neanche a Torino nel giorno della grande illusione. E non ha aperto bocca dopo la rapina di San Siro firmata Orsato. Ancelotti non parlerà. Non sapremo mai quali erano gli accordi iniziali. Se e su cosa De Laurentiis li ha disattesi. Il bilancio lo lasciamo ai numeri. Lo scorso anno è arrivato secondo, ma a distanza abissale, facendo meno di 80 punti. Stendiamo un velo pietoso su questa stagione. Il gioco non si è visto. A naso la rosa si è svalutata e non poco. Basti pensare Insigne, che è sceso da una valutazione di un’ottantina di milioni, a poco meno della metà. Hysaj oggi si fa fatica a darlo gratis, prima valeva almeno 40 milioni. Anche Koulibaly ha perso valore, come lo stesso Allan. In compenso è stato valorizzato Ounas".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Collovati: "Il Napoli deve puntare a un clamoroso obiettivo: con Gattuso nulla è impossibile!"Sconcerti: "Mani di Cuadrado? Non l'ho visto. Fabian pennellone col peso, se ADL lo vende..."
Marelli: "Tocco di mano di Cuadrado, non è rigore. Vi spiego il motivo. Giusto il giallo a Ronaldo"Ferrara durissimo: "Ancelotti è la causa dei mali del Napoli! Ha taciuto: lui e la sua discendenza..."
ESCLUSIVA - Younes-Mainz, l'offerta è bassa. Intreccio con Mateta. Il Napoli lavora su più tavoli. Petkovic...Ugolini: "Insigne ha fatto la differenza con la Juve, una frase di Gattuso lo ha caricato a mille!"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.