Fedele: "Se il Napoli non li compra è comprimario della Juve: un palazzo di 11 piani con ascensore fino al nono"


Redazione
Interviste
11 LUG 2019 ORE 23:01

Il procuratore dei fratelli Cannavaro ed ex dirigente sportivo, Enrico Fedele, ha espresso alcune considerazioni sul club partenopeo.

Enrico Fedele ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live, trasmissione di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea - e non solo - in onda sulle frequenze di Radio Marte. Queste le sue considerazioni: "Meglio Mauro Icardi o James Rodriguez? Non si discute: Mauro. Ma non perché sia superiore per qualità: è perché al Napoli manca una grande prima punta. Carlo Ancelotti vuole Hirving Lozano o Rodrigo Moreno Machado e intende usarli come punte centrali? Non è il loro ruolo. Al Napoli servono gol, dei gol sicuri! Lozano e Rodrigo devono ancora dimostrare di saper fare gol".

Fedele ha poi aggiunto: "Il Napoli non può fare tentativi, deve andare sulle certezze. Se le compra, il Napoli sarà la prima antagonista della Juventus che, vedrete, soffrirà il metodo Sarri. Senza Icardi, invece, e senza un centrocampista, il Napoli sarà deputato a fare il comprimario. E' come un bel palazzo che ha undici piani ma un ascensore che arriva solo fino al nono, perché il decimo e l'undicesimo hanno le porte chiuse. Ma la stiamo scherzando?! La voglia smettere oppure no?! Rodriguez eleva la qualità, ma se devo scegliere punto sull'attaccante".

Potrebbe interessarti
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.