Fedele: "Piatek al Napoli, ecco come: può prenderlo senza spendere soldi! Ho sentito che Llorente..."


Redazione
Interviste
15 GEN 2020 ORE 17:17

L'ex procuratore Enrico Fedele, oggi opinionista, intervenuto ai microfoni di Radio Marte, ha espresso alcune considerazioni sul club azzurro.

Enrico Fedele, ex procuratore e dirigente sportivo, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di Marte Sport Live, trasmissione di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea - e non solo - in onda sulle frequenze di Radio Marte. Queste le sue considerazioni sul club azzurro: "Krzysztof Piątek e Suso del Milan sono svalutati e quindi andrebbero presi adesso? Piatek sì, lo prenderei. Se spenderei 30 milioni per lui? Non ce n'è bisogno. Ho sentito dire che il Napoli vuole dare via Fernando Llorente: tolto lo spagnolo, andrei sul centravanti polacco e cercherei di prenderlo con una formula favorevole, senza cacciare soldi. Non è impossibile".

Fedele ha poi aggiunto: "Come farei per comprarlo in questo modo? Semplice: lo prenderei in prestito. A prescindere dal come, farebbe molto comodo un attaccante già esperto del campionato di Serie A e bravo a fare gol. Lo ripeto, prenderei Piatek e lo farei in prestito. Il Napoli ha bisogno di una prima punta, ma non per forza deve svenarsi per riuscire a mettere a segno un buon acquisto. A questa squadra mancano ancora tre tasselli: un difensore centrale, un esterno di difesa di piede sinistro e, appunto, un altro attaccante".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Francini: "Ferlaino con i soldi che ha avuto De Laurentiis avrebbe fatto vincere al Napoli altri scudetti"Ancelotti "amico" di De Laurentiis sul mercato? L'Everton sogna il doppio colpo da 120 milioni
Wanda Nara, Malgioglio attacca: "Non serve a niente, ma che ci fa là dentro? Alfonso, amore mio..."De Giovanni: "Si parla di uno scambio di centrocampisti per il Napoli, non mi dispiacerebbe! Sarri..."
Chiariello: "Napoli-Juve, due assenze gravi. Un difensore non si poteva prendere? E c'è chi saluta e..."GAZZETTA - Allan, rottura con Gattuso insanabile! Lo vuole Ancelotti, ma non è convinto
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.