Fedele: "Nel Napoli regna la confusione! Ancelotti non è un affare. Napoli-Liverpool non importante"


Alessandro Sepe
Interviste
11 SET 2019 ORE 13:07

Il noto procuratore e opinionista, Enrico Fedele, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Marte.

Consueta rubrica del mercoledì con Enrico Fedele che ha risposto alle domande dei tifosi azzurri a Radio Marte. "De Laurentiis non vuole fare il salto di qualità? L'importante è dire in anticipo cosa vuole fare, non può comprare la spigola da 10 euro per poi dire che vale 40. De Laurentiis meno parla meglio è. Nel Napoli regna confusione, il club ha acquistato giocatori che hanno aumentato qualità in attacco e fisicità in difesa, ma ha perso delle importanti guide".

Fedele ha aggiunto: Ancelotti non deve intestardirsi in alcune cose, la squadra va cambiata a livello di modulo, l'anno di bonus per Ancelotti è finito. Carlo Ancelotti a cinque milioni di stipendio è un super affare? Assolutamente no! Per quello che ha dimostrato nel primo anno non merita questo stipendio. Napoli-Liverpool di Champions League? Partita meno importante delle due partite di andate e ritorno contro le altre due squadre del girone, Salisburgo e Genk".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Vigliotti: "Politano-Napoli, Giuntoli vuole chiudere subito! Presa una decisione su Llorente"Fedele a sorpresa: "Brutto Napoli contro la Lazio: Gattuso ha sbagliato la sostituzione!"
Malfitano rivela: "Politano-Napoli, non è ancora fatta: qualcuno della Roma gli ha consigliato..."Trevisani: "Ritorno di Sarri al San Paolo? Già immagino l'accoglienza dei tifosi del Napoli. Higuain..."
Mercato, gli affari più importanti della giornata: Napoli attivo, doppio colpo Inter! Novità JuventusMario Rui: "Sarri credo che sarà accolto bene al San Paolo! Ronaldo è il mio idolo. Insigne strepitoso"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.