Fabbroni: "Arsenal? Sapete cosa scrivono in Inghilterra sul Napoli? La favorita per passare il turno è..."

Redazione » Interviste16 MAR 2019 ORE 14:35

Le parole del giornalista di Leggo: "Per la squadra di Ancelotti sarà ovviamente importante fare goal in Inghilterra per avere un ritorno più sereno".

In diretta a ‘Un Calcio Alla Radio’, trasmissione di Umberto Chiariello in onda su Radio CRC, è intervenuto Mario Fabbroni, giornalista di Leggo: "L'Arsenal è la peggiore che potevamo pescare. Il Napoli da sempre prende le più forti in Europa. La Juventus, invece, è fortunata e l'Ajax non ha nulla da perdere. Giocherà come con il Real Madrid. Il Real con Zidane ha chiuso e riaperto un ciclo che dovrà andare avanti con altri e nuovi campioni. In Spagna hanno sempre visto i campioni nel loro stato di grazia come con Maradona che era integro".

Poi Fabbroni ha aggiunto: "L'Arsenal è al momento favorita per passare il turno. E' favorita per la sua storia ma sul campo, soprattutto per la difesa è più forte il Napoli. Sarà importante fare goal in Inghilterra per avere un ritorno più sereno. Sapete cosa scrivono in Inghilterra? La stampa inglese non ha accolto con felicità lo scontro con il Napoli anche perchè c'è Ancelotti che è internazionale".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Ancelotti tra i più grandi! Sarri o Gasperini alla Roma, Di Francesco il dopo-PioliPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Varane via dal Real: può andare alla Juventus! Pressing su Chiesa e ZanioloCM.IT - Thauvin vuole l'Italia, il Napoli può provare l'affondo! E' sfida con Juventus e Inter
Fedele racconta: "Albiol era telecomandato da Reina! Ancelotti non lo sentono mai"Sentite Venerato: "Il Napoli ha un giocatore ciclopico! Ma c'è chi non mi fa impazzire"RAI - Acquisto Verdi: Ancelotti ci ha messo la faccia. La verità su Bennacer-Napoli. Wenger...
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.