ESCLUSIVA - Ag. Campana: "Napoli interessato, che onore: club gigante! È Ibra più Henry. Consiglio Guga"


Gianluca Vitale
Interviste
14 AGO 2019 ORE 20:59

Frederico Pena, agente di Leonardo Campana, ha parlato in esclusiva ai microfoni di AreaNapoli.it.

"E' pronto per il grande salto, la Serie A è il suo campionato preferito: è lì che vuole giocare". Frederico Pena, intermediario internazionale ed agente di Leonardo Campana, fuga subito ogni equivoco: il suo assistito ha un solo pensiero in testa, il campionato italiano. "Il presidente del Barcelona Sporting Club dice che una società messicana vorrebbe acquistarlo? E' il Club América, ma la nostra preferenza, lo ribadisco, va all'Europa e all'Italia". Nel Belpaese, chi si è fatto avanti è il Napoli"Siamo molto orgogliosi di questo interessamento, è un club che definirei gigante", sottolinea con soddisfazione Pena ai microfoni di AreaNapoli.it.

Classe 2000 e già tanti gol alle spalle, Leo non vede l'ora di cimentarsi con il calcio che conta.

"E' giovane ed ha bisogno di tempo per cresce, ma per crescere davvero devi farlo in un top club: solo così può realmente migliorare, si deve pensare in grande! Vinicius Jr ne è l'esempio: è andato al Real Madrid senza paura, pur essendo appena 18enne si è trasferito nella società più grande al mondo e sta facendo enormi passi avanti. Campana è forte mentalmente, proprio come Vinicius. E' un vincente. Se l'Ecuador per la prima volta nella sua storia ha vinto il Sub-20 è perché Campana si è laureato capocannoniere del torneo. In patria Leo è già un eroe".

Non a caso il presidente José Francisco Cevallos chiede una cifra importante per privarsene.

"Servono 5-6 milioni di dollari per il 75% del cartellino ed un 25% sulla futura rivendita? E' vero".

Anche Milan e Inter sono sulle sue tracce.

"Confermo il loro interesse come quello del Napoli. Parliamo con diversi club in Italia, ma preferisco non fare altri nomi".

Più defilata, invece, l'Atalanta.

"Non abbiamo registrato interessamenti da parte loro. Immagino che cerchino giocatori più d'esperienza per la Champions League".

Ma quali sono le caratteristiche di questo giovane attaccante? 

"Campana è un mix tra Zlatan Ibrahimovic e Thierry Henry: è alto, forte, molto tecnico e calcia con entrambi i piedi. Un attaccante completo e molto furbo".

Talentuosi si nasce, ma l'abnegazione è qualcosa che si impara col duro lavoro:

"Viene da una famiglia molto istruita, suo padre era Ministro del Commercio con L'Estero in Ecuador e, cosa ancora più importante, suo padre Pablo era un tennista professionista ed ha inculcato nel figlio il rigore e la disciplina. Leo lavora sodo, mangia sano, riposa il giusto. Differentemente da altri ragazzi della sua età. Lavorare in maniera etica è un grande surplus per un giovane atleta".

Un ragazzo poliglotta, il che non guasta.

"Il mondo è casa sua. Problemi di passaporto? Non ci sono limiti, ne ha tre: ecuadoriano, spagnolo e americano. Il ragazzo parla fluentemente inglese ed anche un italiano base".

Nella scuderia di Pena ci sono anche altri profili interessanti.

"Su tutti Guga, terzino destro classe 1998 dell'Atletico Mineiro. Ne sentirete parlare".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Zeman: "Napoli, qualcosa non va! Esonero Ancelotti non offre garanzie. Insigne ha l'età giusta per..."GAZZETTA - Esonero Ancelotti, De Laurentiis frenato dalla cifre! Ecco quanto costerebbe il tecnico
REPUBBLICA - Napoli, cinque giocatori vogliono salvare Ancelotti! Nasce il "partito dei combattenti""State sempre contro di noi", Insigne sbottò contro Edo! Allan fermato dai compagni: la ricostruzione
TUTTOSPORT - Gattuso-ADL, oggi possibile incontro a Roma! Ringhio ha fretta: ci sono altri due clubAmmutinamento Napoli, spunta una mail ai giocatori. Mertens accusò Giuntoli! Ecco cosa disse il belga
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.