Diritti Tv Champions, parla Pier Silvio Berlusconi: "Contenzioso in atto Rai-Sky. Ormai lo sanno tutti..."


Redazione
Interviste
20 APR 2019 ORE 14:49

L'amministratore delegato di Mediaset: "Qualunque ipotesi deve avere un senso economico. I diritti tv della Champions 2019-2020 non sono disponibili".

Pier Silvio Berlusconi, amministratore delegato di Mediaset, ha parlato a margine del Consiglio di Amministrazione del biscione parlando anche della possibilità di prendere nei prossimi anni i diritti in chiaro della Champions League in accordo con Sky che detiene i diritti Pay.

Un accordo che, però, non è al momento possibile come riportato da Calcio e Finanza: "In questo ambito, ormai lo sanno tutti, Mediaset si muove con un approccio opportunistico. Qualunque ipotesi deve avere un senso economico. Al momento i diritti tv della Champions League 2019-2020 non sono disponibili, c’è una vertenza in corso tra Sky e Rai, è una cosa tra loro".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Quote scudetto, Juventus favorita. Ecco quanto può rendere una puntata su Napoli e InterIl difficile momento di Milik, il web "non perdona": il Napoli ha bisogno anche di lui!SKY - Proposta molto strutturata a Icardi, importante decisione di De Laurentiis: il Napoli ha fretta!
"Strano caso" nel Napoli, è un fantasma: contratto lungo, la richiesta dall'Iran e tante incertezzeBomba dalla Spagna: "La Juve prepara l'arrivo di Neymar: offerta monstre al PSG e tre cessioni"D'Alessandro: "Sarri-Juve, la risposta in un brano di Bennato! Ad oggi voto 7 al Napoli, ma se Icardi..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.