Diletta Leotta: "Serie A come un gran premio di motociclismo, ecco la squadra in pole position"


Redazione
Interviste
12 SET 2019 ORE 15:30

La presentatrice dei canali DAZN ha parlato nel corso di una intervista rilasciata al giornale partenopeo Il Mattino.

Diletta Leotta, signora del calcio italiano in tv, popolare per la sua grande beltà, ha rilasciato un'intervista al giornale napoletano Il Mattino: "L'inizio di campionato è stato davvero scoppiettante, nessuna partita è finita 0-0. Sono stati segnati molti gol, che sono sempre garanzia di spettacolo, anche se non è detto di bel gioco. Juventus-Napoli, Fiorentina-Napoli, Inter-Lecce ma anche Roma-Genoa e Atalanta-Torino sono state partite davvero appassionanti". 

Sarà corsa a due Inter e Juve?

"Penso al campionato come a un Gran Premio di motociclismo con Juventus, Napoli e Inter che partono dalla prima fila. La pole position ovviamente spetta alla Juventus, per tradizione e organico, ma quest'anno i bianconeri dovranno sudarsi lo scudetto. Credo che quest'anno sarà difficile pensare di fare il record di punti. Spero sia il campionato più equilibrato degli ultimi anni".

È la serie A dei grandi ritorni, dalla panchina con Sarri e Conte...

"Due grandissimi allenatori, di carisma e personalità che sanno motivare il gruppo e trasmettono un'idea di calcio e di gioco che si rispecchia in pieno nelle proprie squadre".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Maifredi: "Napoletano razza superiore, mi ha aperto un mondo! Il club mi voleva: andai al Mediterraneo e...""Messi a Napoli", la bomba (al cioccolato?) fa vibrare i social: tifosi scatenati, commenti imperdibili
Fedele: "Lazio di Inzaghi meglio del Napoli di Sarri! Immobile, sapete cosa ha detto Lotito?"Stangata Manchester City, Soriano attacca: "Accuse false, è politica! I tifosi siano sicuri di due cose"
Milan, piove sul bagnato: Pioli perde due calciatori in vista della Fiorentina. Il comunicato del clubDalla Spagna: "Barcellona nella bufera, possibili dimissioni di Bartomeu". Intanto Messi, Piquè e...
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.