De Zerbi sul match con la Juve: "Duncan? C'era un rigore! Nessuna trasmissione lo ha riportato"


Raffaele Russomando
Interviste
4 DIC 2019 ORE 22:20

Roberto De Zerbi, tecnico del Sassuolo si è soffermato sul match di Coppa Italia perso contro il Perugia e non solo.

Roberto De Zerbi, tecnico del Sassuolo, è intervenuto ai microfoni di Rai Sport per analizzare il match perso contro il Perugia in Coppa Italia commentando una decisione arbitrale dubbia soffermandosi inoltre sulla sfida pareggiata a Torino con la Juventus per 2-2: "Non lo so, ero troppo distante. Anche a Torino c'era un fallo su Duncan, nemmeno riportato nelle trasmissioni. Non sono portato a protestare su episodi che non vedo, nel primo tempo abbiamo avuto anche un'occasione pesante".

I neroverdi hanno fatto davvero un gran favore all'Inter di Antonio Conte fermando i bianconeri in casa permettendo così ai nerazzurri di piazzarsi in testa alla classifica grazie alla vittoria di misura per 2-1 contro la Spal. Gli emiliani, a causa del ko contro il Perugia non affronterà il Napoli in Coppa Italia come capitò l'anno scorso, ma dovranno concentrarsi unicamente sul campionato dove affronteranno il Cagliari di Nainggolan e soci al Mapei Stadium. 

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Bellucci: "Il Napoli prese Ancelotti per un solo motivo. Gattuso può dare la scossa all'ambiente"COPPA ITALIA - Napoli-Perugia: data e orario della gara. Match visibile su RAI 2
RAI - Napoli, i giocatori già conoscono il futuro di Ancelotti: potrebbero fare una grande provaVigliotti: "ADL e Ancelotti hanno preso una dolorosa decisione! Il Napoli non sottovaluti il Genk"
Genk, Croonen: "Abbiamo parlato con il Napoli di Berge! C'è il gradimento, ci sono anche altri club"Santini rivela: "Napoli, due clamorose novità di mercato: mi sono arrivate le ultime conferme!"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.