Criscitiello: "Il mercato non è finito: sono scoppiate due 'bombe'. Coinvolto anche il Napoli"

Redazione » Interviste13 FEB 2019 23:17

Michele Criscitiello, giornalista, ha parlato a SportItalia di quanto sta accadendo sul mercato delle società di Serie A.

Il giornalista Michele Criscitiello ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di SportItalia soffermandosi, tra le altre cose, su quanto è successo in questa giornata. Ecco le sue parole: "Ci avevano detto che il mercato era terminato lo scorso 31 gennaio, ma mi sa che non è così. Oggi sono scoppiate due bombe. Quella più clamorosa riguarda naturalmente l'attaccante in forza all'Inter, Mauro Icardi".

Criscitiello ha poi aggiunto: "L'Inter ha tolto la fascia di capitano ad Icardi. Ciò significa che non considera più il calciatore incedibile, anzi. A questo punto credo possa proprio andare via. L'altra bomba riguarda Hamsik ed il Napoli. Ormai può essere definito un calciatore del Dalian! Lascia il club azzurro dopo 12 anni".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Zapatazo, l'Atalanta vince al San Paolo. I sei giocatori che CR7 vuole alla JuvePRIMA PAGINA TUTTOSPORT - La Juve che verrà, Chiesa e Pogba. Atalanta favolosa a NapoliScotto: "Striscione pro-Sarri esposto per un solo motivo. Nessuna polemica sul Napoli attuale"
Fedele: "Stagione non soddisfacente, società poco chiara. Ecco i tre acquisti che deve fare il Napoli"VIDEO - Chiariello: "Popolo volubile, non meritate Insigne!". Il fratello del 'Magnifico' lo applaudeFontanella: "Braccio di ferro in corso tra Ancelotti e i partenti. Insigne? Per me è già andato via"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.