Costacurta su Ancelotti: "Carletto è buono, ma non si fa asfaltare. Ho una teoria su quanto successo"


Redazione
Interviste
10 NOV 2019 ORE 20:44

Alessandro Costacurta, ex difensore di Carlo Ancelotti, ha commentato il comportamento avuto dal mister in questi giorni.

Alessandro Costacurta, ex difensore del Milan della Nazionale Italiana, oggi opinionista televisivo della redazione di Sky Sport, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni dell'emittente satellitare. Questo il suo pensiero su Carlo Ancelotti (suo ex allenatore ai tempi in cui i due militavano nel club rossonero, ndr) ed il momento che sta vivendo nel Napoli: "Carletto è bravo e buono, ma non si fa asfaltare. Conoscendolo, magari avrà chiesto lui un comunicato come quello fatto dalla società nei giorni scorsi, per ribadire pubblicamente che si prende personalmente la responsabilità di decidere sui ritiri e del rendimento della squadra. Non lo escluderei, è un'ipotesi da considerare. La mia tesi è questa e potrebbe essere giusta".

Costacurta ha poi aggiunto: "Conosco Ancelotti da circa trent'anni, il suo comportamento nelle ultime settimane è stato decisamente inusuale. Insomma, non è stato da lui. Anche il fatto di non essersi presentato ai giornalisti dopo la gara di Champions League contro il Salisburgo, ad esempio, a mio modo di vedere ha confermato che c'è stato qualche momento di tensione. Trovo tutto ciò molto strano, è un qualcosa che non mi aspettavo. Lo conosciamo tutti da tanto e sappiamo che solitamente non si comporta così. Quanto alla squadra ed al ritiro in generale, invece, devo dire che anche io in passato sono andato in ritiro e so cosa significa; ma ai miei tempi certe cose venivano proposte, non imposte".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Pistocchi: "ADL non può dire giocatori marchettari! Dov'è il progetto per vincere? Ad Ancelotti consiglio..."Modugno rivela: "Ancelotti pensa di sistemare la squadra diversamente. Col Genoa mi aspettavo una cosa. Il 4-3-3..."
Infortunio Milik, non si tratta di pubalgia! Ancelotti, due gare per decidere il futuro. Ultime su GhoulamD'Angelo: "Mertens stuzzicato dall'Inter, ma i nerazzurri cercano un altro profilo. Su Llorente ad agosto..."
Sarri spavaldo risponde a Pioli: "Mi ha fatto quindici tiri? Erano tutti fuori! Higuain..."Chiariello: "Ancelotti doveva dimettersi martedì: o ti imponi o vai via. ADL intervenga e cacci mezzo staff!"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.