Corbo: "Vi dico il man of the match di Napoli-Liverpool! San Paolo? Basta chiedere sacrifici al Comune"


Redazione
Interviste
17 SET 2019 ORE 13:03

Il noto giornalista, editorialista ed opinionista sportivo, ha espresso alcune considerazioni in vista del match tra Napoli e Liverpool.

Antonio Corbo ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live, programma di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea - e non solo - in onda sulle frequenze di Radio Marte. Queste le sue considerazioni: "Questa sera il Napoli di Carlo Ancelotti dovrà lanciare i suoi scattisti dietro la linea dei difensori del Liverpool, e in questo Dries Mertens potrà essere decisivo per il buon esito della partita. Ci sono ancora diatribe tra la SSC Napoli ed il Comune per ciò che riguarda la convenzione dello stadio San Paolo? Dobbiamo smetterla di chiedere ancora sacrifici al Comune, che non ha in cassa i soldi per pagare gli straordinari ai dipendenti della funicolare".

Questo, invece, il pensiero di Corbo sul presidente del club azzurro: "L’avarizia di Aurelio De Laurentiis è ormai letteratura in città. Ma non fa arrossire il Napoli. La capacità di trovare risorse e sconti, ma anche di lottare fino a risparmiare anche un euro è una cultura di impresa: non fa segnare, ma è la stessa che tiene il Napoli con la dignità dei bilanci in ordine ed il vanto di dieci presenze consecutive in Europa. Una parsimonia sistematica che non si oppone agli slanci da visionario: De Laurentiis è lo stesso presidente che porta a Napoli prima Benitez, poi Ancelotti, due allenatori del grande giro europeo. "Con la stessa fortuna, indovina l’ingaggio del semisconosciuto (Sarri ndr) e sottopagato risparmiando i 4 milioni promessi a Mazzarri ma sa anche coinvolgere i due santoni della panchina. Tocca stasera ad Ancelotti studiare un sistema: ecco, come scavalcare quella trincea massiccia e mobile che avanza stretta e corta. Bisogna volare alle spalle del Liverpool. Chissà se alle sette anche stamane l’agitato presidente sveglierà Carletto. Lui della partita sa già tutto. La vede prima",

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Laukaku. Irrefrenabile voglia di Zlatan. Ronaldo vuole il Pallone d'OroValcareggi: "Juve treno che non fermi. Napoli? Meglio l'Inter", poi la frecciata a Gasperini
Chiariello: "Parole ADL condivisibili, ma Mertens è un simbolo: non puoi prenderlo a parolacce!"Caressa: "Milan, sentito Pioli? E' rivoluzione copernicana! Napoli senza continuità, si è perso"
SKY - Rivoluzione Genoa: Preziosi esonera Andreazzoli, arriva un ex Napoli?Costacurta: "Ibrahimovic sta a Beverly Hills, chi glielo fa fare?", Bergomi: "A Napoli c'è il mare!"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.