Stai bloccando la pubblicità?
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.

Come finirà Torino-Juventus? Mauro risponde: "So che sorprenderò tutti..."

Scritto da Redazione in Interviste14 FEB 2018 ORE 11:08

L'ex calciatore, ora opinionista sportivo, Massimo Mauro, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di un'intervista all'edizione torinese del quotidiano Repubblica.

L'ex calciatore, ora opinionista sportivo, Massimo Mauro, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di un'intervista all'edizione torinese del quotidiano Repubblica: "Torino-Juventus? Il derby della Mole è sempre un evento, quest'anno reso ancora più interessante dal momento delle due squadre: per la Juve sono tre punti determinanti per la corsa allo scudetto mentre il Toro, vincendo, farebbe un danno pazzesco ai bianconeri. E questo è sempre gradito al popolo granata. Inoltre con una vittoria i granata potrebbero puntare con più determinazione all’Europa League".

"Credo che per i bianconeri sia talmente importante vincere il settimo scudetto che non farà certamente fatica a far trovare la concentrazione ai suoi. La Juve è entrata nella storia conquistando il sesto titolo, vincendo quest'anno entrerebbe nella leggenda. Allegri deve trovare la formazione giusta, visto il ritorno della Champions. Avrà bisogno di tutta la rosa, non potrà sbagliare nulla. Torino? Mazzarri è l'uomo giusto. Vediamo se avrà la forza di giocare uomo contro uomo come ha fatto a Genova contro la Sampdoria: il Toro ha disputato una gran partita, poi ha vinto in casa una partita facile contro l'Udinese. Sono curioso di vedere come affronterà la Juventus, se presserà a tutto campo, uomo contro uomo: una tattica rischiosa contro una grande, ma interessante. Come finirà Torino-Juventus? Sorprenderò tutti, ma credo che mai come quest'anno il Torino possa anche vincere. Vedo un 1X2, sarà una gara aperta ad ogni risultato".

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie