Chiariello: "Il Napoli aveva un 'fuoriclasse': lo ha perso! Calvarese ha arbitrato benissimo"


Redazione
Interviste
10 NOV 2019 ORE 10:16

Umberto Chiariello, giornalista di Canale 21 e conduttore della trasmissione Campania Sport, ha parlato del difficile momento del Napoli.

Il giornalista Umberto Chiariello ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso della trasmissione Campania Sport, programma in onda su Canale 21. Ecco il suo pensiero: "Il Napoli è lontano anche dalla zona Champions League. Se i partenopei non raggiungessero la qualificazione alla prossima edizione del trofeo continentale per club più importante, rischierebbero un pesantissimo buco nel bilancio. La società sarebbe costreetta a vendere i calciatori migliori".

Umberto Chiariello ha poi aggiunto: "Il Napoli potrebbe perdere calciatori come: Insigne, Koulibaly, Allan, Callejon. Calciatori che costituiscono l'ossatura della squadra. Sto ascoltando cose ridicole. C'è chi dice che gli arbitri stanno condizionando il campionato, che il Napoli meriterebbe tanti punti in più e la Juventus molti in meno. C'è chi se la prende con Calvarese, ma l'arbitro ha diretto la gara benissimo. Chi dice queste cose si rende ridicolo! Il Napoli aveva un fuoriclasse, ma l'ha perso: si chiama gioco. Non c'è più...".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Brambati: "Koulibaly si è lamentato: ecco perchè. Post Ancelotti: piacciono Gattuso e Spalletti"Santini: "Mertens ha raggiunto l'accordo con Marotta! Sta circolando una clamorosa voce"
Dagospia: "Napoli, i calciatori convocheranno una conferenza stampa per spiegare tutto: i dettagli"Chiariello: "Mertens, Callejon, Koulibaly e Allan pesci pigliati con la botta! Insigne faccia comunicato di scuse"
Iavarone: "Malessere del Napoli dura da mesi, ora senza i risultati il bubbone..."Juventus, bruttissimo gesto di Ronaldo. Ferrara: "Avete visto cosa hanno fatto a SKY? Assurdo!"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.