Chiariello: "Il gol con la Stella Rossa grida vendetta. Il Liverpool poteva spianare il Napoli, Manč mangione"


Redazione
Interviste
15 MAG 2019 ORE 18:58

Il giornalista di Canale 21 e Radio CRC Umberto Chiariello ha espresso alcune considerazioni sul club partenopeo.

Umberto Chiariello, giornalista ed opinionista di Canale 21, direttore della redazione sportiva di Radio CRC, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni: "Il gol preso contro la Stella Rossa grida vendetta, è stata una grande occasione persa. Di Maria ci ha condannato, ma dovevamo fare di più contro i serbi. Qualcuno dava il Napoli per favorito sul Liverpool, è incredibile! E' venuta gente da fuori a dire che io sono disfattista e provinciale a pensare che a Liverpool servisse l'impresa, ma quella sera abbiamo visto che i Reds potevano spianarci".

Chiariello ha poi aggiunto: "Manè mangione: si è divorato più gol in quella partita che in tutta la sua carriera. Più di tanto, a mio avviso, il Napoli non poteva fare. Eppure qualcuno si è detto deluso, perché vedeva il Napoli favorito. Ma oggi tutto questo scompare, sostenendo che il Napoli sia stata l'unica squadra a far tremare il Liverpool, parlando di stagione da 8. Alcune cose le trovo indecenti".

Potrebbe interessarti
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicitā in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.