Chiariello: "Conte l'unico coerente, Sarri e Ancelotti hanno stravolto loro stessi. Il Napoli potrebbe..."


Redazione
Interviste
8 NOV 2019 ORE 22:36

Il noto giornalista di Canale 21 ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Punto Nuovo nel corso del programma che lui stesso conduce.

In diretta a Punto Nuovo Sport Show, il consueto editoriale di Umberto Chiariello sul campionato italiano: "Dobbiamo capire come si sta evolvendo la stagione alla luce delle coppe. C'è Conte che vuole rinforzi, c'è Carlo Ancelotti che fa l'aziendalista, c'è Sarri che invece macina record ma ha stravolto il suo gioco. L'unico coerente è solo Antonio Conte, mentre gli altri hanno stravolto le loro caratteristiche. Nel frattempo ci sono la Lazio e la Roma quasi fuori dalla Europa League".

Poi Chiariello ha aggiunto: "Il Napoli invece se rientra in una maniera civile la situazione potrebbe ancora tentare la strada della Champions". Insomma, è un momento difficile, complicato, per la squadra partenopea, ma c'è ancora molto tempo a disposizione per ricomporre i pezzi del mosaico e per remare tutti nella stessa direzione. Servirebbe un armistizio fino a fine anno, poi si tireranno le somme ed ogni calciatori discuterà la sua posizione con il club.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Ronaldo cerca una via di fuga dalla Juve. Mourinho dà spettacoloPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - La Juve russa: bloccato Miranchuk! Grosso caso Balotelli
Corrado: "Sarri mi faceva divertire, Ancelotti no!". Le risposte di Fedele e Malfitano al giornalistaPalmeri: "Ancelotti da 4.5: il suo Napoli è inaccettabile! Maran da 9, ma il migliore è un altro"
Bucchioni: "Napoli, Inzaghi per il dopo Ancelotti. Ronaldo va via, arrivano MBappè e Pogba"Piccinini: "Immobile eccezionale, Belotti è rinato. Sul Napoli lasciatemi dire che..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.