Che attacco ad Ancelotti: "Smetta di fare il gestore! Deve entrare a gamba tesa su De Laurentiis"


Redazione
Interviste
12 SET 2019 ORE 16:05

L'ex giocatore del Napoli ha parlato nel corso di una intervista rilasciata al portale dedicato al calciomercato.

Alessandro Renica, ex calciatore, ha parlato a Maracanà, trasmissione di TMW Radio, di Napoli e non solo: "Il Napoli è una squadra con grande qualità, su cui ci sono grandi aspettative. Non ci si può lamentare della fase offensiva ma di quella difensiva. Né Koulibaly né Manolas hanno le qualità di comandare, cosa che aveva Albiol. C'è un disordine che mette in allarme, perché sette gol subiti in due partite e poi si sono visti errori gravi. Tutti parlavano di Koulibaly e Manolas come di un muro, ma attenzione".

Poi aggiunge: "Qualitativamente sono forti, ma quando si parla di tattica di reparto si muovono in modo istintivo. Diamo l'attenuante ad Ancelotti che ha avuto poco tempo per lavorare. Ancelotti poi dovrebbe smettere di fare il gestore ed entrare a gamba tesa anche con il presidente De Laurentiis. Samp? Il modulo? C'entra fino ad un certo punto. Dipende da come ti difendi e questo è il problema. Ha preso quattro gol dal Sassuolo con un modulo diverso rispetto a quello visto con la Lazio. Dipende tutto dal nuovo tecnico e dalla società, che sta vivendo un momento confuso".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Ilaria D'Amico: "Koulibaly egregio, vi spiego il suo segreto. Quando gli errori fanno notizia..."Caressa: "Di Lorenzo si va a intestardire, ma impressiona in un aspetto. Avete visto Mario Rui?Fedele: "Ancelotti si è messo da solo senza le sirene laterali, non è come Sarri e Conte"
Costacurta: "Mai detto che il rigore al Napoli è un regalino, è stato Condò: io lo stavo smentendo!"EUROPA LEAGUE - Zaniolo show, la Roma fa festa all'Olimpico. Che poker al Basaksehir!Ag. Mario Rui: "Può essere il più forte in Serie A! Vuole riscatto, ha risentito dell'addio di Sarri. Ancelotti..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.