Celestini: "Vincere lo Scudetto a Napoli ne vale 35 alla Juve! Sapore unico, il secondo è una copia"


Redazione
Interviste
15 APR 2019 ORE 14:30

L'ex calciatore partenopeo ha raccontato gli anni d'oro vissuti a Napoli vincendo con la maglia che fu anche di Diego Armando Maradona.

Costanzo Celestini, ex calciatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live, trasmissione di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea e non solo, in onda sulle frequenze di Radio Marte. Queste le sue considerazioni: "Con il Napoli ho vinto Scudetto e TIM Cup? Vincere a Napoli è sempre particolare. Spero che si possa avverare il sogno di vincerne ancora, di titoli".

Celestini ha aggiunto: "Lo Scudetto a Napoli ne vale trentacinque della Juve. Il nostro scudetto resta unico nel suo valore, è stato il primo, ha avuto un sapore unico. Il resto sono tutte copie, anche il secondo non ha avuto lo stesso gusto".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Cicchetti: "Il Napoli può fare il grande colpo. Lozano prendibile col tesoretto, James squilibra lo spogliatoio"La grande sconfitta di Sarristi e anti-Sarriani, vince solo Maurizio Sarri: Allegri va capitoIannicelli: "Napoli in pole per lo scudetto! Sarri alla Juve perchè ha gli attributi. La storia del loser..."
Totti si sfoga: "Lascio la Roma, mi tenevano fuori da tutto! Entro il 30 giugno cessioni importanti"Sentite Altafini: "Non sono Core 'ngrato, nessuno mi ha trattenuto. Viva Napoli, io la amo!"Vinicio: "Napoli deve ringraziare Sarri! Io alla Juventus? Se mi avessero chiamato..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.