Ceccarini: "Panchina Juventus, Allegri potrebbe ripartire con un nuovo ciclo. Ci sono altre due ipotesi"


Redazione
Interviste
16 MAR 2019 ORE 08:26

Il futuro della panchina della Juventus tiene banco in queste ultime settimane. Niccolo Ceccarini ha parlato di diverse ipotesi.

Il giornalista Niccolo Ceccarini ha parlato del possibile futuro della panchina della Juventus nel suo editoriale per TMW: "Dopo il clamoroso ritorno di Zidane al Real Madrid, il tema allenatore per la Juventus del futuro è in ulteriore evoluzione. In attesa di conoscere le decisioni di Allegri, reduce dal trionfo sull’Atletico Madrid, ecco che spuntano due nuove ipotesi. E in entrambi i casi sarebbero altrettanti ritorni. La prima è Antonio Conte, il tecnico che ha riportato la Juventus a vincere uno scudetto proprio 8 anni fa. Conosce benissimo l’ambiente bianconero e potrebbe far ripartire un nuovo ciclo. L’altro è Didier Deschamps. Qui c’è un ostacolo in più perché è il tecnico della Nazionale campione del mondo e con un contratto fino al 2020. È un nome da tenere sotto controllo".

Ceccarini ha aggiunto: "Quanto alla panchina del Real Madrid, Florentino Perez aveva accelerato forte su Mourinho, una scelta che avrebbe comportato una rivoluzione totale. E così alla fine si è convinto che la soluzione migliore fosse quella di giocarsi ancora la carta Zidane, l’uomo delle tre Champions League consecutive con cui il gruppo storico dello spogliatoio ha conservato un ottimo rapporto. In estate ci saranno comunque due cambiamenti. La campagna acquisti è destinata a lasciare un segno indelebile. Hazard è il primo nome della lista ma presto tutti i piani saranno più chiari. Occhio anche al centrocampo dove Milinkovic Savic è tornato ad essere uno degli obiettivi più importanti".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Distaso: "Nuovo allenatore Juventus: ormai non ci sono più dubbi! Dybala non si muove"Bosco: "Allenatore Juventus, Agnelli cala l'asso di briscole! Volete ulteriormente sognare?"TUTTOSPORT - Sarri-Juventus, l'affare può saltare per un solo motivo. Già bloccato Inzaghi
Bel gesto di De Laurentiis verso Sarri, poi sull'ipotesi Juventus: "E' maggiorenne, c'è più gusto"Sentite De Laurentiis: "Il vino De Rossi mi piace molto, fossi in lui non andrei in America"Sarri alla Juventus? Arriva il commento di Pistocchi: "Sapete qual è la cosa più divertente?"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.