Castellacci, ex medico della Nazionale: "Infortunio Meret, c'è un aspetto positivo"

Redazione » Interviste12 LUG 2018 ORE 19:03

L'ex medico della Nazionale italiana di calcio ha parlato dell'infortunio al braccio di Alex Meret.

Enrico Castellacci, ex Medico Sociale della Nazionale italiana, ha rilasciato alcune considerazioni ai microfoni di Radio Crc: “Infortunio Meret? La frattura del terzo medio dell'ulna sinistra è composta e questo è un aspetto positivo perché non c'è stato bisogno di ridurre l’ulna. Mi dispiace per questo ragazzo, ma per 2 o 3 mesi resterà bloccato perché ci vuole il tempo necessario per riformare il callo osseo".

"Bisognerà aspettare 40 giorni all’incirca, i tempi tecnici sono questi e non possiamo farci nulla, purtroppo. Intanto, il ragazzo potrà fare tante altre cose prima di riacquistare il pieno utilizzo del braccio: potrà andare in palestra e tenersi attivo”.

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
EUROSPORT - Napoli da 3 in pagella, ormai è una fotocopia: non può essere tolleratoVIDEO - Campagnaro show, ma che gol ha fatto l'ex Napoli? Il telecronista: "Incredibile!"Del Piero: "Dispiace, contro questa Juve per Napoli e le altre c'è tanto da lavorare. L'ottavo scudetto..."
CM.COM - ADL dice no, si complica il rinnovo di Mertens: svelate le cifre del contendereLippi: "Juve troppo avanti. Da affezionato del Napoli c'è una cosa che mi stupisce! Un vero peccato"Feltri: "Piatek e Sanabria, Giochi Preziosi. Il doppio affare del Genoa, c'è molto da imparare"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.