Cannavaro: "Napoli, basta con questo caos: hanno sbagliato tutti! Capisco Insigne: gli ignoranti..."


Francesco Manno
Interviste
4 DIC 2019 ORE 12:32

Paolo Cannavaro, ex capitano del Napoli, ha parlato nel corso della trasmissione Marte Sport Live, programma in onda sulle frequenze di Radio Marte.

L'ex capitano del Napoli, Paolo Cannavaro, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di Marte Sport Live, trasmissione in onda su Radio Marte. Ecco le sue parole: "Io e Fabio siamo felicissimi di avere vinto il campionato cinese con il Guangzhou. Io sono il vice-allenatore. Ora sono in vacanza a Modena, tornerò a casa per le vacanze di Natale. Quando ho smesso di giocare, sono ingrassato tanto al primo anno, poi mi sono dato una regolata. Ho visto Lavezzi in Cina, sono ancora molto legato a lui".

Paolo Cannavaro ha poi aggiunto: "Sto davvero bene qui in Cina, sono felice di lavorare con mio fratello. Rapporto tra Ancelotti e il figlio? Non penso sia un problema. Carlo è un grandissimo allenatore, se ha scelto il figlio Davide è perché lo merita. Fischi a Insigne? Lo capisco, la piazza è sempre molto esigente. Da altre parti un capitano è intoccabile, se è figlio della città dovrebbe essere ancora peggio. Mi ha sempre dato fastidio la presa di posizione contro qualcuno. Insigne ama Napoli, non possono prendersela solo con lui se le cose vanno bene. Non è l'unico responsabile. Quando capitò a me di essere fischiato, io non pensai di andare via, ma volevo solo fare bene. L'accanimento è un qualcosa da ignoranti.  Capisco il suo stato d'animo. Ammutinamento Napoli? Ci ho capito poco, so solo che non sta facendo bene a nessuno. Tutti ci stanno perdendo. Bisogna invece essere uniti anche perché in questa situazione hanno sbagliato tutti. Ioo dico che bisogna dire basta con questo caos! Ora bisogna pedalare, lavorare a testa bassa. Non è che siamo a 50 punti dal quarto posto, la situazione è rimediabile".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Fedele spiazza tutti: "Mi ha colpito una frase di Ancelotti: devo fargli i miei complimenti"Bellucci: "Il Napoli prese Ancelotti per un solo motivo. Gattuso può dare la scossa all'ambiente"
COPPA ITALIA - Napoli-Perugia: data e orario della gara. Match visibile su RAI 2RAI - Napoli, i giocatori già conoscono il futuro di Ancelotti: potrebbero fare una grande prova
Vigliotti: "ADL e Ancelotti hanno preso una dolorosa decisione! Il Napoli non sottovaluti il Genk"Genk, Croonen: "Abbiamo parlato con il Napoli di Berge! C'è il gradimento, ci sono anche altri club"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.