Calaiò: "Tra le parole di Ancelotti è emersa un problema. Mio Napoli? Reja cambiò tutto. La svolta..."


Redazione
Interviste
4 DIC 2019 ORE 16:44

L'ex bomber azzurro, per tutti l'arciere, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli per commentare il momento degli azzurri.

Ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, nel corso di Radio Goal, è intervenuto l'ex attaccante del Napoli Emanuele Calaiò rilasciando alcune dichiarazioni: "E' un momento veramente difficile, ma tutti ci aspettiamo una reazione furiosa del Napoli a Udine. E' evidente che tutto ruota intorno ai risultati. Il campionato va troppo a rilento, ho sentito le dichiarazioni di Carlo Ancelotti ed è importante alzare subito l'asticella e ritrovare la complessiva compattezza tra le parti".

Poi ha aggiunto: "Tra le parole di Ancelotti ho capito che non tutti stanno dando il massimo, questo è un problema. Anche nel mio Napoli accadde? Si, e vi dico cosa scattò nella nostra testa: a Udine cambiammo formazione, i primi problemi miei con Reja erano nati dal fatto che in Serie A non avevo giocato. Poi mi feci male alla testa e arrivò Zalayeta. Questa è la prima crisi che si sta vivendo in 15 anni. La svolta può essere vincere a Udine e con il Genk. Bisogna dare il massimo fino alla sosta e poi provare a sistemare tutto a livello anche contrattuale con i calciatori in scadenza".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Fedele spiazza tutti: "Mi ha colpito una frase di Ancelotti: devo fargli i miei complimenti"Bellucci: "Il Napoli prese Ancelotti per un solo motivo. Gattuso può dare la scossa all'ambiente"
COPPA ITALIA - Napoli-Perugia: data e orario della gara. Match visibile su RAI 2RAI - Napoli, i giocatori già conoscono il futuro di Ancelotti: potrebbero fare una grande prova
Vigliotti: "ADL e Ancelotti hanno preso una dolorosa decisione! Il Napoli non sottovaluti il Genk"Genk, Croonen: "Abbiamo parlato con il Napoli di Berge! C'è il gradimento, ci sono anche altri club"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.