Cabrini snobba il Napoli: "L'Inter è la vera anti-Juventus, Conte top coach. Icardi..."


Redazione
Interviste
14 AGO 2019 ORE 20:08

Antonio Cabrini, ex calciatore della Juventus, ha parlato nel corso di una intervista al Quotidiano Sportivo della prossima annata calcistica.

L'ex calciatore della Juventus, Antonio Cabrini, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di una intervista al Quotidiano Sportivo soffermandosi, tra le altre cose, sul prossimo campionato italiano di Serie A. Queste le sue parole: "L'arrivo di Antonio Conte all'Inter? Ci sono le premesse per un torneo più incerto. E come anti-Juve l’Inter è di sicuro la più accreditata. Ci voleva un allenatore come Conte per cambiare le cose e far crescere un ambiente che sembrava allo sbando. L'Inter ha in Conte un top player in panchina". 

Cabrini ha poi aggiunto: "L'esclusione di Icardi e Nainggolan? È una scelta coerente, presa d’intesa con Marotta. Ci sono giocatori di alto livello che portano problematiche nello spogliatoio, campioni che diventano motivo di divisione. Conte doveva dare un forte segnale di unità e di coerenza e l’ha fatto. Cosa manca all'Inter? Un partner giusto per Lukaku. Dovesse arrivare anche Dzeko, con quei due corazzieri nel mezzo dell’area sai quanti cross diventerebbero gol".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Icardi, quale scegli? L'Inter gli ha assegnato la maglia numero settePRIMA PAGINA CORRIERE - Icardi intona cori napoletani, Ancelotti spera: è un segnale?SKY - Napoli, nuova esperienza in Serie A per Chiriches? Maksimovic rinnova con gli azzurri
SPORTITALIA - Sorpresa Napoli: Verdi verso la conferma! Giuntoli sta chiudendo un altro affareSKY - Napoli-Inter, accordo per Icardi: offerta monstre all'argentino, il bomber dice no! Novità su LlorenteSPORTITALIA - Ultimo tentativo del Napoli per Icardi: svelata l'offerta di De Laurentiis al calciatore!
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.