Bucchioni svela: "Pezzella al Napoli? Ha guidato l'ammutinamento, gli hanno detto: ti pago io, non lui!"


Redazione
Interviste
14 GIU 2019 ORE 13:44

Il giornalista si sbilancia: "Nessuno somiglia ad Albiol come German, è un punto fermo: è più intelligente di Manolas".

Enzo Bucchioni ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live, trasmissione di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea e non solo, in onda sulle frequenze di Radio Marte. Queste le sue considerazioni: "Pezzella al Napoli per il dopo-Albiol? Sa guidare la difesa, Koulibaly ha bisogno di un compagno così, che abbia i tempi, tenga alta la linea, detti il tempo agli altri e faccia da riferimento. Kalidou è straordinario, ma da solo perde qualcosa".

Bucchioni ha poi aggiunto: "Pezzella è il difensore che somiglia più di tutti ad Albiol. Manolas è molto forte e veloce, ma non ha l'intelligenza tattica di Manolas. Pezzella è il capitano che ha guidato però l'ammutinamento alla Fiorentina dopo l'esonero di Pioli, uscendosene pubblicamente con una dichiarazione pro-allenatore. La dirigenza, brutalmente, gli disse: 'Ti pago noi, non Pioli'. Oggi è considerato un punto fermo, la Fiorentina non se ne vuole privare".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Italia-Spagna U21, Fabian deve uscire all'intervallo: problema al ginocchio per il centrocampistaFOTO - La moglie di Lozano segue il Napoli su Instagram: coincidenza o indizio di mercato?Auriemma consiglia: "Mi piace tantissimo: somiglianza pazzesca con Gullit! Ma per partire a tavoletta..."
Trombetti: "A Sarri hanno detto di togliersi di mezzo. Non voglio pensare si sia creato il personaggio per lucrare"Bassolino: "Sarri non è un Comandante! Via da Napoli controvoglia, l'ho chiamato. Adesso..."Fedele: "De Laurentiis fortunato come me. Solo i deboli che non sanno fare nulla nella vita..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.