Brovarone: "Sono sconvolto per quanto accaduto in casa Napoli. C' un'altra mancanza di rispetto"


Redazione
Interviste
8 NOV 2019 ORE 22:20

Il noto operatore di mercato intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli e ha parlato del difficile momento in casa dei partenopei.

Ai mocrofoni di Radio Kiss Kiss Napoli è intervenuto l'operatore di mercato, Bernardo Brovarone. Queste le sue parole: "Sono abbastanza sconvolto da quanto accaduto in casa Napoli. I presidenti devono avere rispetto dai calciatori visto il rapporto professionale che c'è. Il Napoli ha fatto un errore, bisognava riconoscere che il ciclo fosse finito con alcuni giocatori e ripartire. Nella gestione del calciatore moderno si deve fare grande attenzione, a novembre non si può mandare all'aria una stagione intera".

Poi Brovarone ha aggiunto: "Silenzio stampa? Il tifoso ha il diritto di sentire la voce dei protagonisti, anche questa è un'altra mancanza di rispetto". Intanto, come è noto, Carlo Ancelotti ha imposto ai calciatori il ritiro da oggi in vista del match di domani sera contro il Genoa alle 20.45. L'auspicio di tutti, principalmente dei tifosi naturalmente, è che ci possa essere una scossa in campionato per ridare un po' di ossigeno alla stagione che in questo momento vive una insopportabile apnea.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Ronaldo cerca una via di fuga dalla Juve. Mourinho d spettacoloPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - La Juve russa: bloccato Miranchuk! Grosso caso Balotelli
Corrado: "Sarri mi faceva divertire, Ancelotti no!". Le risposte di Fedele e Malfitano al giornalistaPalmeri: "Ancelotti da 4.5: il suo Napoli inaccettabile! Maran da 9, ma il migliore un altro"
Bucchioni: "Napoli, Inzaghi per il dopo Ancelotti. Ronaldo va via, arrivano MBapp e Pogba"Piccinini: "Immobile eccezionale, Belotti rinato. Sul Napoli lasciatemi dire che..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicit in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.