Stai bloccando la pubblicità?
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.

Boniek pungola la Juventus: tweet al veleno, frecciata contro i bianconeri

Scritto da Redazione in Interviste15 FEB 2018 ORE 11:40

Da un ex, magari, certe cose te l'aspetti. Ma proprio gli ex, in fondo, sono i più legati ai colori delle maglie che hanno difeso in carriera. Specie se hanno il "dente avvelenato".

Da un ex, magari, certe cose te l'aspetti. Ma proprio gli ex, in fondo, sono i più legati ai colori delle maglie che hanno difeso in carriera, e per questo, probabilmente, sono spesso i più "critici" quando vedono certi club non ottenere i risultati che potrebbero. Specie, poi, se esiste pù di un precedente che ha reso il dente "avvelenato" nei confronti della dirigenza attuale. E' il caso, questo, di Zibi Boniek. L'ex centrocampista ed attaccante della Juventus, oggi presidente della Federcalcio Polacca, ha pubblicamente attaccato la squadra allenata da Massimiliano Allegri.

Lo ha fatto su Twitter, dove tutti potevano leggere il suo sfogo per il 2-2 dei bianconeri contro il Tottenham in Champions League, facendo un paragone con la Juve dei tempi d'oro: "Contro inglesi 82-85 (Aston Villa2-1 e 3-1,Manchester United 2-1 e 1-1, due volte Liverpool 2-0 e 1-0): 6 incontri, 5 vittorie, 1 pareggio - 11 gol fatti e 3 subiti. Boniek quattro gol, Platini tre, Rossi tre, Tardelli uno. Ogni tanto meglio fatti che...".

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie